Attrarre energia positiva in casa


Quando l’energia ristagna troppo a lungo all’interno degli ambienti prende il nome di energia residua.
L’insieme di tensioni, preoccupazioni, emozioni basse che “circolano” all’interno della mura domestiche possono causare alcuni problemi fra i quali: ansia, nervosismo, preoccupazione, mal di testa e mal di stomaco.
Se non stai bene quando sei all’interno della tua casa devi valutare la possibilità di migliorarne l’energia, purificandola in modo regolare.

Vetri e prismi “acchiappasole”
Appendere accanto alle finestre prismi, cristalli e vetri che diffondono nell’ambiente luci colorate innalza le energie benefiche all’interno della casa.
Li trovi qui: http://amzn.to/2iQNtQy

Ridere
La risata ha il potere di distendere i nervi e rendere migliori le vibrazioni all’interno della casa. Se sei felice, rimandi all’esterno energia positiva.
Circondati di persone amorevoli e divertenti oppure concediti qualche pausa dallo stress quotidiano guardando un video buffo.

Rilassati
Dedica del tempo a fare ciò che ami:  porterà all’interno della casa un’energia migliore.

Uscite
Aprire le finestre e fare una passeggiata permetterà di ripulire sia la vostra energia che quella della casa.

Fotografie o oggetti
Le fotografie e oggetti connessi a ricordi positivi possono farti sentire meglio e di conseguenza innalzare l’energia nella tua casa. Anche quadri o poster rilassanti, dai colori tenui possono andar bene.

Incensi
Bruciare ogni giorno un pizzico d’incenso e diffondere gli oli essenziali di eucalipto, canfora o timo, ripulirà le energie basse all’interno della casa.
Dopo aver bruciato l’incenso aprite per qualche minuto le finestre. Se non l’avete mai fatto, prima di avvertirne i benefici, occorrerà ripetere più volte l’operazione durante la settimana. Ottimi anche i fusi di “Artemisia”.

Luce
Il Sole è un’ottima fonte di energia e far entrare la sua luce in casa innalza le vibrazioni.
Si dovrebbero aprire le finestre tutti i giorni (anche se il cielo è nuvoloso) e permettere al Sole e all’aria fresca di rimpiazzare le “energie basse”.
Se è troppo freddo consiglio di accendere qualche candela bianca o una lampada di sale.

Cristalli
Alcuni cristalli hanno la proprietà di innalzare e ripulire l’energia all’interno della casa. In particolare: selenite, pirite, punte o druse di quarzo e ametista, quarzo rosa, cianite, apofillite, malachite, tormalina rosa-verde. Altri scaricano le energie negative come la tormalina nera, il  granato, il turchese, l’ematite.

Musica, sonagli, capane tibetane
Il suono ha proprietà benefiche sugli ambienti. Diffondere in casa musica rilassante amplifica l’energia positiva. Si possono usare le campane tibetane o appendere piccoli sonagli alle porte (leggenda vuole che richiamino la protezione del Piccolo Popolo).

 

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento