Cerca inserendo il testo che vuoi nel campo qui sopra e premi il pulsante INVIO/ENTER per cercare. Premi invece il pulsante ESC per uscire.

Bio


Benvenuto nel mio sito!

ioSono nata trent’anni fa in un piccolo paese, immersa in quei valori semplici che solo la campagna sa trasmettere. Ricordo che fin da bambina adoravo stare a contatto con la natura, gli animali, farmi raccontare fiabe e leggende, apprendere quel che restava delle antiche tradizioni popolari. Sì, perché se c’è una cosa che mi ha sempre contraddistinta è un’insaziabile curiosità nei confronti dell’insolito, del magico, dell’ignoto. Sarà colpa di “quei due”, Urano e Nettuno piazzati proprio in prima casa, che mi hanno sempre spinta “oltre i confini”, resa sensibile e medianica, catalizzata come un’antenna su tutto ciò che è affine alla sfera spirituale. La mia avventura nel web è cominciata nel 2008 quando ho iniziato a dar sfogo alla mia passione per la scrittura sul blog “Il risveglio della Luce”. Dopo sette anni, mi sono resa conto che i contenuti andavano riorganizzati, ed è nato il sito “Caverna Cosmica”. Ho scoperto con piacere, di non essere l’unica interessata a questi argomenti e le 27.000 visite giornaliere al sito, i numerosi messaggi, le domande, la partecipazione alla pagina facebook “Simbologia”, ne sono la prova! Cos’altro posso raccontarvi di me? Nata sotto il segno dello Scorpione, mi reputo una persona estremamente sensibile, che sa ascoltare, ma allo stesso tempo con un carattere forte e battagliero. Nella vita ho proseguito e concluso studi di carattere scientifico. Ho inoltre approfondito e studiato i Tarocchi, la Numerologia e l’Astrologia. Quel che amo di più però, è cercare di interpretare l’infinita serie di “segni” che arrivano dalle realtà superiori e guidano in modo sottile la nostra esistenza.

“Lo schema del Wyrd è come la venatura del legno o il flusso di un corso d’acqua; non si ripete mai esattamente nello stesso modo. Ma i fili del Wyrd attraversano tutte le cose e noi possiamo schiuderci alla comprensione dei suoi schemi osservando le increspature quando il Wyrd ci passa accanto.”  Brian Bates

Lux

error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/