Cerca

Ogni dolore un messaggio: cosa vuole dirti il tuo corpo quando manifesta un problema

Il corpo è molto preciso nel manifestare il dolore che deriva da uno stato di stress o sofferenza emotiva. Per ristabilire il corretto equilibrio bisogna decodificare i suoi messaggi, capire in quali aree della nostra vita c’è ancora del lavoro da fare.

Dolore ai muscoli
Segnala una profonda stagnazione, l’incapacità di progredire, una scarsa flessibilità mentale. L’infelicità deriva dal non sapersi adattare agli eventi esterni e dal desiderio di controllare ogni aspetto dell’esistenza.

Mal di testa
Deriva da uno stress eccessivo, da un sovraccarico di pensieri, dall’incapacità di prendere decisioni e lasciarsi andare. Spesso il soggetto non riesce a riposare o a rilassarsi e manca di spontaneità.

Congiuntivite o dolore agli occhi
C’è qualcosa che non vuoi vedere, desideri dimenticare un’esperienza traumatica che hai vissuto. Fatichi ad amarti e ad accettare la tua immagine.

Afte
Sono sinonimo di rabbia repressa. Si tratta infatti di emozioni brucianti che si fermano al cavo orale, non riescono ad uscire all’esterno, per cui la persona si ‘infiamma’ nei pensieri e nelle emozioni ma blocca le parole evitando di trasmettere quello che percepisce.

Dolore alle gengive
Le gengive sostengono la dentatura, che rappresenta l’aggressività ma anche la capacità di confrontarsi con gli altri e di affrontare le difficoltà quotidiane. A causa dell’infiammazione i denti possono perdere stabilità e questo, dal punto di vista psicosomatico va inteso come una perdita di fiducia in se stessi, una rinuncia a mordere la vita.

Dolore ai denti
Può indicare un eccesso di aggressività, stress, sofferenza emotiva o un eccessivo rimuginare sui problemi.

Nevralgie
Non riesci a rilassarti. Ne soffre chi è dominato dall’impazienza e dall’impulsività, chi è rigido e teso ideologicamente, troppo sicuro della propria visione del mondo e intollerante.

Dermatite
Il soggetto è iperattivo e stressato. Teme di non essere abbastanza agli occhi della società. L’insicurezza e l’ansia sono gestite male.

Dolore alle spalle
Deriva dal sovraccarico di pesi emotivi. Ti lasci coinvolgere eccessivamente dai problemi degli altri. Risolvi le questioni che ti preoccupano un passo alla volta e quando sei in difficoltà chiedi aiuto. Prenditi del tempo libero.

Mal di stomaco
Ci sono delle emozioni irrisolte, qualcosa che proprio non riesci a digerire. Non ti senti soddisfatto.

Dolore nella parte superiore della schiena
Esprime la mancanza di supporto emotivo. Fin da piccolo non ti sei sentito amato e protetto. Sei solitario e fatichi ad esprimere i tuoi sentimenti. Non ti fidi degli altri.

Dolore nella parte bassa della schiena
Hai vissuto delle esperienze pesanti nella tua infanzia e trattieni un senso di vergogna e inadeguatezza. Hai avuto poco supporto perciò tendi a voler risolvere sempre tutto da solo. Fatichi a gestire i problemi connessi al denaro.

Dolore al collo
Fatichi a perdonare te stesso o gli altri. Sei troppo rigido e dominato da pensieri ossessivi. C’è una chiusura nei confronti degli altri e l’incapacità di comunicare la propria solitudine.

Dolore all’osso sacro
Devi risolvere un problema che ti tormenta alla radice, prendendo una decisione drastica. Non devi più sentirti limitato rispetto alla tua capacità di azione.

Dolore ai gomiti
Il dolore ai gomiti ha molto a che fare con la resistenza ai cambiamenti nella vita.

Dolore alle braccia e alle mani
Quali pesi stai portando a livello mentale? Le mani comunicano, servono a soddisfare i nostri bisogni e a relazionarci con gli altri. Probabilmente senti che non stai raggiungendo i tuoi obiettivi abbastanza rapidamente o hai paura di intrecciare delle relazioni perché temi di essere ferita.

Dolore ai fianchi e alle ginocchia
Significa che l’indecisione ha preso il sopravvento e non riesci ad evolvere. Probabilmente senti la mancanza di amore e sostegno da parte di chi ti circonda. Hai fatto molta fatica a superare i problemi da sola.

Dolori alle articolazioni
Rappresenta la mancanza di flessibilità, un eccessivo attaccamento alle cose materiali, l’incapacità di collaborare serenamente con gli altri.

Dolore all’anca
Ti privi dei piaceri della vita, di conseguenza tutto diventa cupo e pesante.

Dolore ai piedi
Ti senti stanco e depresso. Hai accumulato troppe energie negative. La pigrizia sta compromettendo la tua salute.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.