Cerca

Luna nuova 20 luglio in Pushya: l’importanza di andare oltre se stessi

La luna nuova si formerà lunedì 20 luglio nella nakshatra di Pushya.
Pushya
significa nutrimento e il suo simbolo è un fiore di loto.
Secondo l’astrologia vedica è la costellazione che dona la “Brahmavarchasa Shakti” ovvero l’energia spirituale.
Il loto affonda le sue radici nel fango da cui trae le sostanze per crescere e sbocciare candido sulle superfici acquatiche.
Si tratta di una casa lunare strettamente connessa a Shani/Saturno, il dio del karma. Chiediamoci se abbiamo lavorato bene nel corso dell’anno o se stiamo ancora nuotando nelle paludi infestate dalle nostre paure.
Nei prossimi giorni dovremo prendere le distanze da ogni forma di attaccamento (emotivo o materiale). Mercurio, il 26 luglio, uscirà dalla fase d’ombra della retrogradazione aiutandoci a ristabilire con più chiarezza le nostre priorità.

Nel cuore del Cancro/Pushya si trova l’ammasso Alverare.

“Come l’ape raccoglie il succo dei fiori
senza danneggiarne colore e profumo,
così il saggio dimori nel mondo.”

Siddharta Gautama Buddha, Versi della legge, III a.C.

Le api collaborano in modo impeccabile per il bene della colonia e al contempo propagano la vita. Ispiriamoci al loro modello: accantoniamo l’egoismo, prendiamoci cura della nostra amata madre Terra, delle sue creature e di chi ci circonda.
Shani governa Pushya e vuole insegnarci ad andare oltre noi stessi per il bene collettivo. Non a caso, siamo chiamati a rispettare regole e limitazioni per rallentare il propagarsi del Covid-19. “Interesse del singolo” vs “interesse collettivo”.
Sul piano politico, in Europa, possiamo vedere le resistenze dei “paesi frugali” nel venire incontro all’Italia e alle altre nazioni colpite duramente dalla pandemia. Anche qui emerge la sfida “interesse dei singoli” vs “collaborazione e solidarietà”.

Pushya ci spinge a guardare tutto da una prospettiva più ampia, a diventare cittadini del mondo superando le differenze culturali, religiose ed economiche. Ci ricorda che bisogna collaborare “come le api” per rendere il nostro pianeta un luogo equo. Senza unità e solidarietà, senza il riconoscimento dei valori spirituali comuni all’essere umano non ci sarà futuro. Noi e gli altri siamo un tutt’uno.
La divinità collegata a Pushya è Bṛhaspati, il Guru degli Dei, personificazione della devozione e della misericordia. Nei giorni a venire cerchiamo di aiutare chi sta vivendo un momento di fragilità interiore. Prendiamoci cura del nostro corpo e delle nostre emozioni senza abbatterci o perdere la speranza.

In India oggi si festeggia Aadi Amavasya. Questa sarà la luna nuova più potente per onorare gli antenati e svolgere i Tarpanam (offerte rituali). I devoti si immergono nelle acque del Gange, digiunano (Vrat) e fanno delle offerte per liberare le anime dei loro familiari (Moksa).
Secondo il Garuda Purana, offrire semi di sesamo nero e acqua ai propri antenati consente di attenuare le difficoltà economiche e allontanare i nemici.

I rituali del Tarpanam servono  a:

  • alleviare il proprio karma negativo
  • ottenere prosperità e felicità nella vita
  • benedire la propria discendenza
  • liberare i propri antenati da una condizione spirituale inferiore

Proviamo a immergerci in un profondo stato contemplativo quest’oggi e chiediamo ai nostri avi il supporto, la saggezza e la lungimiranza per non ripetere gli errori del passato.

Attività favorevoli: cercare appoggi in ambito legale e finanziario, meditazioni e visualizzazioni per guarire Madre Terra, pratiche spirituali, letture spirituali, pratiche volte alla cura emotiva, attività creative e artistiche, viaggiare, iniziare nuovi progetti, trattare con persone ostili, fare offerte agli antenati, aiutare le persone in difficoltà, fare donazioni ad enti benefici.

Pietre consigliate: acquamarina, perla (anche se non è una pietra), adularia, labradorite bianca, howlite, sodalite, ametista.

Mantra consigliati

Mantra di Saturno: Shani mantra

-OM SHAN SHANTI
Significato: preghiamo Shani di darci la sua forza e la fermezza per raggiungere i premi dei nostri karma e la pace.

Saturno / Shani è un pianeta lento (col suo moto di rivoluzione quasi trentennale) e indica l’importanza di prendersi cura di ogni fase della vita, di rallentare ed essere cauti. Procedere con calma e costanza porta al successo.
Cantare questo mantra placa la mente-scimmia, lo stress e le preoccupazioni. Aiuta le persone a concentrarsi sulle giuste priorità per evolvere armoniosamente.
Shani è il Dio della Giustizia e del Karma. Fai del bene nella vita e ti darà la forza per vincere ogni battaglia.

-Om lokah samastah sukhino bhavantu  
Ascoltalo cliccando qui

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.