Cerca

Singificato e usi magici del geranio: il guardiano delle streghe che purifica l’aura e guarisce le donne

Il nome botanico, Geranium, deriva dal greco geranion, che significa “becco di gru” perché i carpelli del seme terminano in un lungo rostro che somiglia al becco dei trampolieri.
In pochi sanno che questi magici fiori, oltre ad allontanare le zanzare, proteggono l’abitazione dalle persone moleste e impiccione.
I gerani erano i guardiani delle streghe: una leggenda narra che se un estraneo si avvicinava alla casa di una strega, i fiori cambiavano il loro orientamento, in modo da avvertirla e darle il tempo di nascondere erbe e calderoni.
I gerani di colore rosso donano energia e salute mentre quelli  rosa rinforzano i legami sentimentali. In Messico i curanderos purificano l’aura delle persone con un mazzetto di erbe composto da gerani rossi, rametti di ruta e falso pepe (Schinus molle).
Le foglie dei gerani venivano strofinate sui pomelli delle porte e sulle finestre per impedire al male di entrare nelle case.
Anticamente le persone credevano che i gerani tenessero lontani i serpenti dai giardini delle abitazioni come ricorda il detto: “snakes will not go where geraniums grow” (i serpenti non vanno dove crescono i gerani).
E dal momento che le serpi erano il simbolo del diavolo per antonomasia, tenere in una stanza dei gerani rossi appena colti, serviva a proteggerla dagli influssi del maligno.
Le foglie dei gerani rosa (Pelargonium graveolens) venivano inserite in piccoli sacchetti di stoffa bianca per difendersi dalla sfortuna e dalle negatività.
Ogni varietà di geranio ha un profumo particolare che ne rivela le qualità magiche: se prevale la nota del limone, della cannella o della menta, allora al potere del geranio si aggiungerà quello della pianta del limone, della cannella e così via. Il Pelargonium crispum odora di limone, il citriodorum di arancia, il sublignosum di fragola, il tomentosum di menta e il radens di mela.
In aromatepia l’olio essenziale di geranio è prezioso nel trattamento degli stati ansiosi e depressivi perché stimola la corteccia surrenale. Rilassante, ma non sedativo, combatte l’astenia. E’ un olio adatto al primo soccorso in caso di punture di insetti, ustioni, ferite e ulcerazioni.
Interviene sulla seboregolazione con effetti benefici su cute e capelli grassi. Allevia i disturbi dermatologici come geloni, eczemi, dermatiti, micosi ed herpes. Gli impacchi d’olio essenziale di geranio possono curare mastiti e ingorghi mammari dopo il parto.
Ottimo tonico per fegato e pancreas, aiuta ad abbassare i livelli glicemici. Basta assumerne una goccia in un cucchiaino di miele 2 volte al dì per 2 settimane.
Le proprietà antalgiche del geranio lo rendono adatto a calmare i dolori mestruali, quelli derivanti da infiammazioni, leggeri traumi e nevralgie (2 gocce di olio essenziale puro sulla parte dolente).
Questo miracolo della natura è in grado di attenuare le cicatrici, le smagliature e combattere persino la cellulite visto che ha un effetto riscaldante e riattivante della circolazione. Provalo per sgonfiare le gambe stanche!
L’olio essenziale di geranio serve a ristabilire l’armonia negli ambienti destinati alla comunicazione: diffondetelo al lavoro o in casa per migliorare il tono dell’umore, promuovere un dialogo sereno e distendere ogni tensione.

1 commento

  1. Molto interessante anche alla luce del fatto che ho un terrazzo molto grande pieno di gerani di vario colore e anche perché desta in me sempre grande interesse tutto quello che di leggendario magicamente si sposa con la realtà, come il racconto della storia dei gerani protettori delle streghe Se poi consideriamo che tranquillamente le streghe con i loro poteri magici possono identificarsi con gli aspetti occulti della nostra esistenza, il fascino, l’attrattiva e ‘direi scontata

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.