Giove


significato pianeta gioveGiove è il più grande fra i pianeti del Sistema Solare. Definiamo “gioviale” una persona espansiva, che ama stare in compagnia di fronte ad una bella tavola imbandita.
Nell’immaginario collettivo il dio Giove assume le sembianze di un uomo maturo con la barba e un’aquila ai piedi simbolo di regalità.
La forte pressione nell’atmosfera del pianeta genera un calore in grado di provocare tempeste seguite da innumerevoli fulmini, per questo fra gli attributi di Zeus la folgore ha un ruolo preponderante. Pensate che il nome di questo dio deriva dalla radice indoeuropea “div” ossia splendere.
Fra i suoi attributi spiccano altresì il manto ornato di stelle e il tridente a significare il suo dominio sul cielo, sulla terra e sul mare. La corona richiama l’intelligenza che ordina il cosmo disponendo gli eventi.
Figlio di Cronos e Gea fu salvato dal padre tiranno. Curato dalle ninfe Melissa e Adamantea sul monte Ida detronizzò Urano, sconfisse i Titani e spartì il potere con i suoi fratelli. Divenne  il reggente della giustizia, del destino e degli oracoli: puniva le cattive azioni degli umani e le ribellioni degli dei. Infedele alla sposa Era dea tutelare dei matrimoni ebbe numerosi figli dalle sue “scappatelle”.
giove simboloSecondo l’astrologia nel tema natale indica il campo in cui un individuo ha più fortuna (ammesso non sia leso, ossia in cattivo aspetto con altri pianeti).
Domicilio diurno del Sagittario e notturno dei Pesci governa i due segni: al primo conferisce saggezza, amore per i viaggi e l’attitudine a socializzare al fine di espandere le proprie conoscenze; al secondo, assieme a Nettuno, dona un’intelligenza intuitiva.
Il glifo di Giove è simile al numero 4 e richiama i quattro elementi, quasi ad indicare che l’evoluzione del cosmo è possibile solo attraverso l’armonia e la collaborazione degli uomini.
Possiamo anche vederlo come una croce sormontata da un’iperbole che punta verso l’alto, a simboleggiare l’unione fra materia e spirito.
Nella mitologia babilonese il dio che più rappresentava le caratteristiche di Giove era Marduk, uccisore di Tiamat, la Signora degli oceani e delle acque salate dal cui corpo ebbe origine il mondo.
Presso i Celti troviamo “Taranis” il dio del tuono e “Dagda”  “il dio buono”.
Nella simbologia cinese Giove è associato all’elemento del legno che rappresenta la pazienza, la compassione, la forza e richiama la stagione primaverile, il rinnovarsi delle energie, la crescita e lo sviluppo.
Secondo i neoplatonici l’anima discesa dalla Via Lattea prima di incarnarsi riceve l’impulso all’azione armonica e ordinata nella sfera di Giove.

Cosa governa l’energia di Giove
giove tema nataleChi ha un Giove prominente nel tema natale si fa sempre notare: sicuro di sé, anima le conversazioni e si esprime in modo vigoroso  difendendo i propri ideali, senza paura di alzare la voce. Per questo suo bisogno inconscio di brillare spesso finisce per superare la sottile linea del buon gusto, esagerando nei modi e nei termini coi quali si rivolge ai propri interlocutori. Anche le battute e gli scherzi potrebbero diventare un po’ volgari e urtare gli animi più sensibili. La “risata di Giove” è ben diversa da quella mercuriale e non ha nulla di sottile o dolce. Il rischio è che tutto diventi “esagerato” come la massa di questo pianeta. Un aspetto positivo che conferisce è la generosità, specialmente nei confronti dei più deboli e degli oppressi, il gusto di condividere il proprio benessere con le persone care. Certo bisognerà evitare di elargire soldi a chiunque cedendo alle facili lusinghe che “solleticano” il narcisismo gioviale, giusto per non incorrere in amare perdite finanziarie.
giove ciboQuesto pianeta influenza il modo in cui una persona vive le proprie convinzioni politiche o religiose, infatti rappresenta ciò in cui si crede.
La sua energia espressa correttamente, dona inclinazioni mistiche e filosofiche, bontà d’animo e grande tolleranza. Favorisce la considerazione sociale, la lealtà e la moralità, le questioni legali e la simpatia; porta discernimento, ottimismo, soddisfazione personale, fiducia e sicurezza intima. Permetterà di godere pienamente dei piaceri della vita dalla buona cucina, all’amore per la famiglia e gli animali.
Al contrario genererà fanatismo religioso, dogmatismo, adesione incondizionata ad una causa, amore per la propaganda, visione ristretta della realtà, fino ad arrivare al rifiuto dei valori altrui (o la pensi come me o sei mio nemico).
Giove leso segnala una certa tendenza all’ arroganza e alla presunzione, il gusto di prevaricare sul prossimo e imporre le proprie idee, sorte altalenante, problemi finanziari, scontrosità. Potrebbe manifestarsi anche con la tendenza ad essere eccessivamente orgogliosi, avidi e moralisti.
Gli eccessi riguarderanno in modo particolare il rapporto col cibo e il sesso.
Giove governa la nona casa detta “ Casa del lontano”che rappresenta gli orizzonti mentali più vasti, i contatti con l’estero, i viaggi del corpo e della mente, il modo in cui una persona espande la propria visione dell’esistenza; tocca temi come la filosofia, il pensiero più elevato, la fede, la religione, gli studi superiori, gli ideali sociali.

Quando l’energia di Giove è eccessiva
giove mito
Chi esprime in eccesso l’energia di Giove assume un comportamento fanatico: è dedito ad una causa con tutto se stesso, cerca proseliti e ostenta senza limiti ciò in cui crede. Tende a vedere solo le sue verità e cerca di imporle agli altri anche assumendo atteggiamenti imbarazzanti, come alzare la voce o usare un linguaggio rude. Potrebbe anche mangiare troppo, ignorare l’esistenza del galateo e dimostrare scarsa cura nei confronti delle cose altrui.
In alternativa potremmo trovarci di fronte ad individui pigri che non hanno mai dovuto lavorare duramente per ottenere qualcosa.

Quando l’energia di Giove è carente
giove ottimismo
Chi esprime poco l’energia del pianeta Giove non avverte alcuna gioia nella vita, nulla sembra divertirlo o soddisfarlo e ride raramente. Ha una visione ristretta della realtà, viaggia poco, si lamenta e parla sempre dei soliti argomenti, stressando gli interlocutori. Ciò che esiste al di fuori della sua routine non lo interessa. L’idealismo è bloccato e la persona si sente sfortunata. Ci sarà una marcata tendenza al pessimismo e dato che si aspetterà sempre il peggio attirerà eventi infelici. La persona avrà sempre il timore che gli altri debbano “privarla” di qualcosa e tenderà ad accumulare molti beni o soldi ma senza goderne. Avremo individui sospettosi e diffidenti nei confronti del prossimo. Mancherà anche la generosità e l’amore per gli animali.
L’aura negativa che circonda questi soggetti li renderà difficili da frequentare e gli altri li allontaneranno. Oppure saranno loro a scegliere di isolarsi dal mondo. Potrebbe anche svilupparsi un’insicurezza di fondo che li porterà a mentire,  a indossare maschere per celare le proprie carenze (interiori e materiali).
Sembra abbiano il potere di “prosciugare” le energie e la positività del prossimo.

Come connettersi all’energia di Giove
-Cercate di pensare positivo e di mantenere un atteggiamento favorevole anche nelle situazioni più complicate.
Giove ama gli animali: accoglietene almeno uno in casa o fate del volontariato. Passate del tempo con loro!
-Siate “gioviali”: sorridete, scherzate, fate qualcosa di divertente, raccontate barzellette.
Sperimentate nuovi piatti in cucina ed invitate degli amici a cena.
Viaggiate, esplorate il mondo o almeno visitate un museo.
-Giove è il pianeta della filosofia, delle domande esistenziali, della sapienza: riprendete a studiare, ponetevi interrogativi importanti, iniziate una ricerca spirituale.
-Passate del tempo a contatto con la natura, sentite il profumo della terra, passeggiate a piedi nudi.
-Giove è il dio della giustizia: impegnatevi in una causa sociale, battetevi per i vostri diritti e informatevi.
-Cercate di essere tolleranti e  rispettare le opinioni degli altri.
Insegnate qualcosa con passione.
Sognate in grande, siate ottimisti.
Condividete il vostro benessere con gli altri specie con chi è meno fortunato.
-Se ci sono degli aspetti della vostra vita che tendete ad ingigantire esaminateli e iniziate a lavorarci sul serio.
-Non lamentatevi!
-Abbiate fiducia nel prossimo; siate benevoli.
-Ricordate che l’essenziale è invisibile agli occhi. Evitate di accumulare denaro senza goderne.
-Attenti all’alimentazione: mangiate in modo sano.
-Se siete impegnati in una relazione sentimentale comportatevi in modo corretto. Una storia alla volta, prego!
-Pensate in che modo potreste concretizzare ciò che desiderate ottenere.

 

 

Categorie

Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento