Cerca

La luna nuova delle Dee: riscoprire la luce interiore nelle avversità

La luna nuova si formerà domani 16 ottobre nella nakshatra di Chitra che amplificherà il potere di guarigione della sakti.
Sabato inizieranno le celebrazioni di Navaratri, le nove notti sacre alle Dee.

Preghiamo affinché Durga, la Madre Suprema, annienti i demoni del male e dell’ignoranza. Preghiamo affinché la saggezza dell’energia femminile permei il mondo e lo avvolga nella sua protezione.

Associata agli dèi vedici Tvastr (la forma visibile della creatività) e Vishvakarma (il Divino architetto dell’universo) Chitra dona la capacità di reinventare e progettare il proprio futuro.
Spica, nota come “la più luminosa” è considerata la stella delle opportunità ed incarna l’archetipo della Grande Madre che nutre e rinnova la natura.
Aspettiamoci novità positive per quel che riguarda lo sviluppo sostenibile, l’ambiente e l’ecologia.

Il simbolo di Chitra è un diamante ossia carbonio plasmato da un’altissima pressione nel mantello della Terra. Il nome diamante deriva dalla parola greca “adamas”, che vuol dire “indomabile”, a sottolineare la particolare durezza della pietra.
Anche l’umanità ha il cuore duro e fatica a compiere i cambiamenti necessari a far splendere la propria luce interiore. Perciò, saremo messi duramente alla prova.
Mercurio è il dio che tutela la salute (ora è retrogrado) e se le persone non adotteranno comportamenti responsabili la situazione dei contagi sfuggirà di mano, raggiungendo il picco il 20 dicembre.

Marte avrà un forte impatto sulla luna nuova (Mangala regge Chitra) per cui il consiglio è di evitare i conflitti. Non vi arrabbiate, accantonate ogni forma di stress superfluo e restate centrati nell’amore. Cercate di praticare il radicamento per riconoscere quali illusioni intaccano la vostra vita.
Siamo nel pieno di una fase di purificazione dettata da Mercurio: dovremo comprendere quali rapporti fanno bene alla nostra vita e quali dobbiamo lasciar andare. Rimandate i confronti e le decisioni importanti a inizio novembre.

Dedichiamoci alla creatività e all’arte, esploriamo nuove idee, curiamo l’aspetto della casa. Chitra è una nakshatra che promuove l’eleganza, il fascino, la cura del corpo, l’uso benefico delle erbe e rinforza qualunque pratica di visualizzazione. Nei prossimi tre giorni prediligete l’alimentazione vegetariana (o il digiuno se riuscite).

Cerchiamo di ascoltare la voce di Madre Terra e delle Dee Madri per risvegliare la consapevolezza. Chiediamo loro di guarirci e di illuminare il nostro cammino per cogliere le opportunità di crescita e miglioramento spirituale anche nel mare delle avversità.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.