Cerca

Guerra planetaria Shukra-Mangala, yuga yoga e Kala Sarpa yoga: nervosismo alle stelle fino ad aprile

Venere e Marte inizieranno la guerra nel segno del Sagittario per poi spostarsi in Capricorno il 26-27 febbraio. A partire dall’11 febbraio saranno molto vicini innescando effetti sfavorevoli.
Vi spiego perchè:

-L’elemento che governa Marte/Mangala è il fuoco

-L’elemento che governa Venere/Shukra è l’acqua

La guerra (Graha Yuddha) inizia in un segno di fuoco e termina in un segno di terra. Quando acqua e fuoco combattono si originano strani fenomeni atmosferici/ambientali, quindi dovremo aspettarci forti venti, uragani, danni causati dall’acqua o dalla mancanza d’acqua, rialzo delle temperature seguito da gelate improvvise.
L’alternanza di un elemento caldo e uno freddo porta instabilità sia a livello personale che globale (tensioni politiche). Pensate a cosa accade quando mettete una pentola d’acqua sul fuoco: bolle. Venere entrerà in stress.
Ugualmente, l’acqua mal si adatta al fuoco di Marte.

Sarà un mese complicato e presto potreste sentirvi stanchi, frustrati, come se nulla stesse procedendo secondo i vostri piani. Ariete, toro, bilancia e scorpione faranno esperienza diretta di questa guerra (frustrazione, spossatezza, difficile gestione della rabbia, fluttuazioni emotive, problemi lavorativi e sentimentali). Inoltre, i bambini nati in questo periodo saranno afflitti dal conflitto fra i due pianeti in età adulta.
Parliamo di una guerra lunga, davvero inusuale, perciò cercate di osservare bene cosa accade dentro di voi e intorno a voi.

Segnatevi queste date: 16 febbraio e 6 marzo perché gli effetti della guerra planetaria si amplificheranno.

Chi vincerà fra Venere e Marte? Venere ma come in tutti i conflitti la vittoria è solo apparente.
La parola chiave per disinnescare i problemi sarà “CALMA”. Moderate le vostre reazioni. Non fatevi saltare i nervi, non agite o parlate in modo impulsivo, non discutete quando siete irritati, altrimenti potreste ritrovarvi delle bombe fra le mani…e una volta esplose i danni saranno permanenti.
Sempre ariete, toro, bilancia e scorpione dovranno fare attenzione ad iniziare nuovi rapporti sentimentali: il fuoco della passione potrebbe estinguersi in un batter d’occhio. Siate cauti nello stabilire nuove connessioni con gli altri.

Yuddha in Sagittario esalta il fuoco, ossia i comportamenti impulsivi, violenti (lo vedrete nei tg).
-In Capricorno, Mangala “il guerriero” affliggerà gli aspetti del vivere quotidiano con Saturno. Vogliamo la normalità, i piaceri della vita (Venere) ma le regole imposte (Shani incarna la legge) ci catapultano in un loop senza apparente via d’uscita.
Quando Venere è compromessa i mercati finanziari fluttuano: evitate investimenti rischiosi. Probabilmente dovremo affrontare un rialzo dei prezzi in agricoltura (frutta, verdura, cibo), nell’energia (il fuoco è energia), nell’edilizia o problemi in questi settori. Turismo, moda, centri estetici, locali, spettacoli (Venere incarna la bellezza, il divertimento, quel che ci appaga) subiranno un contraccolpo.

Ricordo che da gennaio ad aprile tutti i pianeti saranno fortemente dominati da Saturno e il kala sarpa yoga metterà il carico da 90 (9 febbraio– dal 23 febbraio al 9 marzo/ alcune situazioni politiche potrebbero sfuggire di mano). A livello collettivo saremo chiamati a gestire lo stress nonostante le avversità. Saturno incarna lo yogi, la resilienza, la pace interiore, la capacità di superare traumi e ostacoli abbandonando il superfluo. Dovremo praticare i valori spirituali che abbiamo acquisito nel tempo.
Shani si congiungerà con il Sole il 4 febbraio, con Mercurio il 2 marzo, con Venere il 28 marzo, con Marte il 4 aprile. In queste date aspettatevi dei test da parte del pianeta: dei ritardi, degli ostacoli, delle difficoltà. Ricordate che dentro di voi avete le risorse per superarli.

Mai si sono visti tanti pianeti sotto la morsa di Saturno e il formarsi di un secondo yuga yoga (le energie sono completamente sbilanciate).

Ok Luce, ci stai preoccupando (abbiamo capito che il cielo è agitato). Quando respireremo la fine di questo karma collettivo/globale (conflitti, tristezza, squilibri democratici, blocchi)? A partire dal 13 aprile (credo), perché Guru/Giove si libererà portando equilibrio e opportunità dove prima Saturno ci sbarrava la strada (per aiutarci a maturare nuove consapevolezze).
Meditate, restate calmi, affrontate il karma, prendetevi le vostre responsabilità e lavorate con moderazione per migliorarvi.

“A una mente tranquilla, l’universo intero si arrende”. Chuang-Tzu

Rimedi vedici: yoga, meditazione, recitare il mantra di Shani (Om Shaniye Namah), impegnarsi nel sociale, donare soldi, donare tempo a chi è in difficoltà, psicoterapia e introspezione, pianificazione, risparmiare, ridurre gli sprechi, usare oli essenziali calmanti, indossare ametista, quarzo rosa, prehnite, evitare sostanze eccitanti, cibi piccanti e ricchi di grasso, digiuno, respirazione consapevole. Usate queste tecniche per gestire la rabbia e fate esercizio fisico.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.