Marte in Capricorno


Dal 3 maggio al 5 novembre Marte transiterà nel segno del Capricorno espressione femminile dell’energia di Saturno. I temi dell’ambizione, della perseveranza e della realizzazione assumeranno grande rilievo.
Marte sarà retrogrado dal 26 giugno al 27 agosto e si congiungerà a Ketu per ben tre volte (14 giugno, 19 luglio e 20 settembre). Ketu detto “il demone ombra” mal si sposa con l’irruenta energia di Marte: può scatenare confusione, azioni illogiche e a tratti scioccanti (intolleranza-razzismo, guerre religiose, attentati).
Mi preoccupa molto l’aspetto della violenza: anche l’attivismo sociale potrebbe lasciar spazio all’aggressività.
Tuttavia chi saprà gestire e strutturare queste energie potrà raggiungere ottimi risultati sia nella sfera pratica che in quella spiritualedell’esistenza. A livello personale i traumi emotivi e  il karma legato alle vite precedenti chiederanno di essere integrati e purificati. Bisognerà essere pazienti, compassionevoli ed evitare i conflitti inutili. Le pratiche di radicamento saranno fondamentali per sciogliere le tensioni  (il Capricorno è un segno di terra). Ketu ha un aspetto mistico: porta a galla le ferite dell’umanità affinché la coscienza collettiva si risvegli.
Questo demone secondo l’astrologia vedica stimola la natura calda e secca di Marte perciò potrebbero verificarsi incendi molto estesi. Ho già parlato dell’aumento dell’attività vulcanica e dei terremoti.
Marte ci sta offrendo l’occasione di testare il nostro coraggio e la nostra volontà. Se decideremo di usare la forza in modo autorevole e disciplinato abbatteremo qualunque ostacolo, qualunque paura interiore.

Fonti:
Nakshatra
Vedicastroyoga

Copyright
I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge.

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento