Cerca

Luna nuova 23 aprile in Ashwini: sognare per vivere

La Luna nuova del 23 aprile cadrà nella nakshatra di Ashwini simboleggiata dalla testa di un cavallo. Si tratta della prima casa lunare (stelle β and γ Arietis) e proprio come un possente cavallo alla guida di un carro esprime l’idea di vittoria, avanzamento, liberazione.
Secondo l’astrologia vedica è associata agli Ashvins, i medici celesti nati dalle narici di Saranija- dea delle nuvole e sposa del dio del sole Surya. Gli Ashvins avevano il compito di guarire gli dei ed erano in grado di rinvigorire il prana (l’energia vitale).
Questa nakshatra che porta con sé il fuoco dell’entusiasmo primaverile, dona la possibilità di sanare il corpo e l’anima, di realizzare i propri sogni in modo miracoloso (shidhra vyapani shakti), di amplificare l’efficacia di ogni cura. Nonostante il caos dilagante nei prossimi sei mesi gli scienziati e i ricercatori svilupperanno idee vincenti per scongiurare la pandemia.
Sarà una Luna propizia per purificare il corpo e dedicarsi allo studio e all’apprendimento delle discipline spirituali.
Da stasera saranno favorite tutte le pratiche connesse allo yoga del respiro (pranayama), poiché le narici sono connesse alle nadi, una serie di canali dove scorre l’energia vitale. Grazie al Pranayama è possibile agevolare l’eliminazione delle tossine e liberarsi dagli stati mentali negativi.
Purtroppo il Kala Sarpa Yoga resterà attivo fino al 27 aprile poi dal 10 al 24 maggio, perciò non bisognerà abbassare la guardia. Leggi qui.
Il 25 aprile si festeggerà Akshaya Tritiya uno dei giorni più sacri secondo l’induismo.
Governato dal Dio Vishnu, segna il momento ideale per fare acquisti importanti, iniziare nuovi progetti, avviare nuove attività commerciali. Akshaya significa immortale, che non diminuisce.
Svolgendo i rituali prescritti con cuore puro è possibile ottenere grandi benefici.
Gli astrologi lo considerano il giorno migliore per liberarsi dall’influenza negativa dei pianeti malefici (e più in generale da qualunque forma di negatività).
Chi ha problemi di soldi, non ha pace in famiglia, è ostacolato da persone crudeli, dovrebbe praticare il digiuno o fare beneficenza secondo le proprie possibilità.
Se la vostra settima casa è lesa o non riuscite a stabilire una data favorevole per celebrare il matrimonio, potete farlo nel giorno di Akshaya Tritiya. L’unione sarà protetta, ricca e longeva.
Il digiuno e la preghiera sono particolarmente importanti per rimuovere il cattivo karma (anche quello dei propri antenati), donare pace ai defunti, ottenere la conoscenza, il coraggio e la capacità di progredire nel cammino spirituale (in verità e giustizia).

Tecnica di respirazione alternata
Benefici: favorisce l’equilibrio emotivo, elimina l’ansia, migliora il sonno e la digestione, promuove la chiarezza mentale, scioglie i ristagni energetici.

-Siediti comodamente e rilassati
-Si espira dalle due narici.
-Si chiude la narice destra col pollice e si inspira lentamente dall’altra.
-Si chiudono entrambi le narici rimanendo qualche secondo in apnea.
-Si chiude la narice sinistra con l’indice e si espira da quella destra.
-Si rimane in apnea per qualche secondo (senza aria).
-Si tiene chiusa la narice sinistra e si inspira lentamente con quella destra.
-Si rimane in apnea.
-Si espira dalla narice sinistra.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.