Cerca

Luna nuova 17 settembre in Uttara Phalguni: la forza dell’amore oltre il tempo e lo spazio

Oggi la luna nuova si formerà in Uttara Phalguni, la stella della compassione e dell’amicizia.
Questa nakshatra è simboleggiata dalle gambe posteriori di un letto, a rappresentare il riposo, un approccio disteso e rilassato nei confronti della vita.
Denebola è governata dal dio solare Aryaman (tradotto- amico, compagno) che tutela i giuramenti, il rispetto dei contratti, i codici di comportamento morale, la tradizione, l’ospitalità e le associazioni. In genere, si invoca durante i riti nuziali assieme a Bhaga detto il “Dispensatore della fortuna”, Colui che dona benessere e prosperità a seconda dei propri meriti.
La luna odierna favorirà le unioni e la possibilità di migliorare la propria situazione economica attraverso la creazione di partnership o associazioni. Sarà il momento giusto per fare nuovi progetti e creare una rete di contatti favorevoli all’espansione delle proprie attività.
Cercate di stare vicini a chi amate e supportate le persone che stanno attraversando un momento difficile. Siate altruisti, gentili e disponibili all’ascolto.

Uttara Phalguni è la stella della solidarietà e ci insegna che l’unione fa la forza.
Budha in aspetto positivo, faciliterà gli accordi e le idee innovative. Se vi sentite messi alla prova, se vi trovate ad un bivio, se lo stress e il timore di eventuali perdite economiche vi attanagliano, sappiate che all’orizzonte Guru è pronto a offrirci opportunità favorevoli.
Nei prossimi giorni i dubbi si dissolveranno e se rimarremo fedeli a noi stessi, troveremo soluzioni creative ed efficaci per incamminarci verso i nostri sogni.
Mangala retrogrado (9 settembre-13 novembre) sta letteralmente infiammando il pianeta con esplosioni di violenza gratuita, episodi di intolleranza, incendi e catastrofi che coinvolgono l’elemento fuoco. Marte insegna l’arte della disciplina, l’uso calibrato della forza e della volontà. Gli effetti nefasti che stiamo sperimentando dipendono dall’incapacità umana di gestire gli impulsi distruttivi, le tensioni e le difficoltà della vita. Siamo chiamati a dare prova di pazienza e diplomazia, a superare gli ostacoli con tenacia, a preservare quel che ci sta a cuore accantonando l’ira e le azioni violente (anche a livello psicologico).
Rahu e Ketu come annunciato nel post di luna piena sono nella temibile zona gandanta e proprio in corrispondenza dell’equinozio d’autunno (22 settembre) cambieranno segno.
A livello karmico questo annuncia sempre un momento di transizione profonda a livello globale. I segni del Toro e dello Scorpione saranno particolarmente coinvolti.
Da oggi al 2022 aspettiamoci dei cambiamenti importanti e una certa instabilità a livello socio-politico. Numerosi scandali scuoteranno il mondo del potere e della finanza. Lo Scorpione governa la casa della morte, il Toro quella dei valori e del benessere. Dovremo imparare a riconoscere i valori che stanno alla base della natura umana e batterci per la salvaguardia di madre Terra. Il guadagno non potrà più essere slegato dall’etica. E a fine anno lo capiremo ancora meglio.
Questa notte in India si concluderà il Pitru paksha, il periodo di 16 giorni in cui si onorano i defunti e gli antenati. Chiediamo loro di proteggerci, di guidarci nelle decisioni importanti e di benedire il nostro cammino.
Riflettiamo sul valore della nascita, sul legame che esiste tra tutti gli esseri viventi e sul fatto che la vita non è limitata al corpo. La connessione con i nostri cari trascende il regno fisico. I guru dello Siddha Yoga sostengono che quando si muore, l’eterno Sé, l’atman, continua a vivere. Allo stesso modo, l’amore che esisteva tra le persone continua a vivere. Il Pitru Paksha permette di celebrare quell’amore e di essere grati per tutto ciò che abbiamo ricevuto dai nostri antenati.
Potete fare un puja, pregare, recitare dei mantra (Shri Guru Gita), praticare i Tarpanam, meditare, digiunare o fare delle donazioni in memoria dei vostri cari. Potete anche piantare un albero o sostenere i bambini in difficoltà per celebrare la continuità della vita. Dedicate le vostre pratiche e i vostri pensieri a chi è nello Spirito.
L’osservanza di Pitru Paksha è un modo per armonizzarci con le forze della natura. Sia i vivi che i morti rispondono al potere vitale della Coscienza che sta alla base della creazione.
C’è un grande potenziale di crescita e guarigione quando la luna cela la sua luce: concentriamo le nostre forze e prepariamoci a sbocciare.

Messaggio di Luna nuova

Questo è il momento di concentrarsi e fare ciò che amiamo. Ascoltandoci capiremo che non siamo soli e possiamo avere tutto il supporto necessario per compiere la nostra missione sulla terra. Dhyana ci invita a far fruttare il nostro talento.
Oggi entrate in connessione col secondo chakra, svadhishthana. Permettete alla creatività, all’abbondanza e al piacere di far parte della vostra vita. Ricordate che la passione è un ingrediente fondamentale per attrarre la prosperità. Lasciate spazio al piacere: concedetevi qualcosa di bello, ricaricate le batterie, scaricate le tensioni. Praticate le asana, se vi va. Quando l’energia fluisce nel corpo evolviamo anche nello spirito. Il movimento unito alla respirazione vi permetterà di pacificare la mente.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.