Cerca

Luna nuova 19 agosto in Magha: il portale del Leone e lo scioglimento dei nodi karmici

La luna nuova si formerà mercoledì 19 agosto nella nakshatra di Magha, “la magnifica”.
Nota come “il portale del Leone” consente il fluire della saggezza fra le diverse generazioni e facilita il contatto con le proprie guide spirituali. Il suo simbolo è un trono e secondo la tradizione è la dimora dei Pitrs, le divinità primordiali della terra.
I devāḥ pitaraḥ sono simili agli “angeli custodi”, perciò fate attenzione ai segni e ai messaggi che riceverete dai mondi invisibili.
Alfa-Leonis (Regolo), la stella “del potere”, è la più brillante all’interno della costellazione del Leone.
Nel nostro piccolo sforziamoci di essere guerrieri valorosi come leoni, di far sentire la nostra voce contro le ingiustizie e di preservare la natura per le future generazioni.
Alimentiamo il fuoco interiore con intenzioni sane e illuminiamo gli attaccamenti egoici che rallentano i progressi spirituali.
Quest’anno il 22 agosto si festeggerà la nascita di Ganesha (Ganesh Chaturthi) il dio capace di superare ogni dualismo grazie alla riflessione e all’ascolto, Colui che dona abbondanza, rimuove gli ostacoli ed elargisce i modaka (le ricompense ai praticanti devoti). Recitate il suo mantra per recuperare una visione più lucida dell’esistenza, favorire i nuovi inizi, pacificare la mente e trovare soluzioni innovative ai problemi. Ganesha solleva sempre i cuori di chi canta il suo nome con gioia.
In India, i devoti, almeno due giorni prima della ricorrenza costruiscono piccole statue del dio in terracotta, gesso o cartapesta. Poi le dipingono con colori sgargianti e al temine di lunghe processioni le immergono in acqua o nelle vasche dei templi. Di solito si preparano anche dei dolci speciali (i modaka) e si rompono i cocchi, simbolo dell’ego che viene annullato grazie all’energia di Ganesha.
Un altro mantra molto potente da recitare in questi giorni è dedicato al Dio-Leone Narasimha (avatara di Visnù), protettore di coloro che seguono la via dalla luce. Vi aiuterà a sviluppare nuove forze e a dissolvere le energie negative che agiscono sul vostro cammino. Ascoltalo qui.
Siamo chiamati ad accedere a un nuovo livello di consapevolezza, a compiere trasformazioni profonde per sciogliere i nodi karmici. Giove e Saturno, sempre più vicini, a livello collettivo, promettono una sorta di “crollo epico” di tutte le strutture che disturbano l’evoluzione delle coscienze.
Servirà un grande salto di qualità per risolvere quel che ci procura sofferenza, specie in ambito familiare. Chiedetevi cosa vi fa sentire bloccati, impotenti, stressati. Quali situazioni o persone hanno contribuito a spegnere il vostro spirito e il vostro entusiasmo? Come potete rimuovere i condizionamenti che vi ancorano al passato? Come potete evitare di compiere sempre i soliti errori? La voce degli antenati verrà in vostro aiuto…
Quando un vissuto karmico si ripropone significa che abbiamo l’occasione di crescere e guarire, di guardare ogni cosa da una prospettiva privilegiata nonostante la fatica e il dolore.
Fate del vostro meglio, siate autentici e chiudete i conti in sospeso senza alimentare situazioni nocive.
I segni d’acqua e il segno dell’ariete affronteranno venti ostili solo se avranno paura di spiegare le ali.

Fonti parziali:
Vedicastroyoga
Nakshatra
Ganesh Chaturthi

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.