Cerca

Cosa significa vedere un martin pescatore? Simbolo, miti, leggende, totem

Il martin pescatore cattura i pesci con grande abilità, visto che i suoi occhi sono provvisti di una terza palpebra trasparente. In numerose culture fu associato alla prosperità e all’abbondanza, tanto da essere considerato l’araldo di Giove. Solo nel Borneo, questo uccello era considerato di cattivo auspicio, in particolare per i guerrieri. Se ne avessero visto uno prima di affrontare una battaglia non avrebbero più fatto ritorno a casa. La mitologia greca narra che Alcione, figlia del Signore dei venti, e il marito Ceice erano soliti chiamarsi affettuosamente “Zeus ed Era”, cosa che suscitò l’ira del Padre Celeste. Zeus scagliò un fulmine sulla barca di Ceice, che morì. Alcione, disperata, decise di suicidarsi buttandosi in mare. Mossi a pietà gli dei la trasformarono in un martin pescatore. Si dice che Alcione ancora oggi costruisca il suo nido in 14 giorni, a partire dalla settimana precedente al solstizio d’inverno. Quel periodo è noto come “i giorni di Alcione”: Eolo placa i venti e le tempeste per consentire alla figlia di nidificare in tranquillità.
Va da sé che vedere un martin pescatore indica l’avvento di un periodo di pace, durante il quale sarà possibile rigenerarsi dal dolore e dalle avversità.
Si tratta di un uccello che predilige vivere sulle rive dei fiumi e dei ruscelli a corso lento. Diurno e solitario, difende strenuamente il proprio territorio da qualunque intruso. In casi estremi arriva persino a spingere l’avversario sott’acqua chiudendogli il becco col proprio. Il suo nido è costituito da un tunnel dritto e leggermente declinante, scavato da entrambi i partner negli argini. I piccoli di questa specie nel giro di 24-25 giorni sono in grado di spiccare il volo e procurarsi il cibo da soli.
Se il martin pescatore è il tuo totem significa che ami i luoghi in cui predomina l’energia dell’elemento acqua, hai bisogno di passare molto tempo da solo immerso nelle tue riflessioni e non gradisci che le altre persone interferiscano con la tua vita o i tuoi progetti. Probabilmente ami scrivere e dedicarti ad attività creative o spirituali. Potresti essere una persona capace di affrontare le tumultuose onde della vita senza troppe esitazioni. Forse sei cresciuto in fretta, hai uno spiccato senso d’indipendenza e ti piace fare nuove esperienze. Sei un genitore che educa alla libertà e insegna ai propri figli a godersi la vita.
Il martin pescatore viaggia rapidamente fra tre mondi: la terra, l’acqua e l’aria. Proprio come uno sciamano si sposta da una realtà all’altra. Se incroci questo uccellino significa che è il momento di esplorare nuove vie, di ascoltare la tua intuizione e puntare dritto ai tuoi obiettivi. In Africa è sacro a Nana, la dea della Terra e della natura, perciò, se ti senti stanco, cerca di passare del tempo all’aria aperta e pratica il radicamento.
Sebbene il martin pescatore sia timido e piuttosto sfuggente sa bene come procurarsi il cibo. Grazie ai piccoli movimenti delle sue ali rimane immobile nell’aria (posizione dello Spirito Santo), scruta le acque con attenzione e plana deciso sui pesci.
La medicina che offre questo animale di potere è il tempismo. Invoca la sua guida per illuminare la tua percezione della realtà e comprendere quand’è il momento più opportuno di agire e metterti in gioco. La visione del martin pescatore ti aiuterà ad andare sotto la superficie, a comprendere le tue sensazioni, i tuoi sogni e le tue intuizioni. Ti insegnerà ad avanzare come un guerriero, ad accantonare le ferite del passato, a perdonare e perdonarti, se necessario.
Il suo spirito ti indicherà nuovi modi per essere felice.
Non tutti sanno che il martin pescatore appartiene alla stessa famiglia delle Kookaburra e ne condivide, in parte, la simbologia. Le mie zie sono australiane e vi assicuro che quando siamo al telefono, queste “adorabili disturbatrici” fanno un verso simile ad una grassa risata chiassosa. Ed è impossibile rimanere seri.
Dunque, se ti capita di vederlo, significa che il buonumore, la gioia e l’allegria stanno per bussare alla tua porta. Non chiuderti in te stesso e sorridi di più.
Sognare un martin pescatore annuncia l’arrivo di piacevoli novità.

Messaggi del martin pescatore:
-buona fortuna
-pace e serenità
-spensieratezza
-ascolta l’intuizione
-tempismo perfetto
-dono della visione
-nuovo inizio
-rinascita

Leggende e curiosità
Secondo una leggenda il martin pescatore, caro alle ninfe del mare, indicava l’arrivo delle tempeste puntando il becco in direzione del vento. Graves lo riteneva un’epifania della dea Luna. Nel simbolismo cristiano rappresenta la Chiesa che offre un asilo sicuro ai suoi figli. Fu consacrato all’omonimo santo di Tours perché, assieme al corvo e al pettirosso, getterebbe fiori funebri sui cadaveri privi di sepoltura.
Un racconto medievale narra che prima del diluvio universale le sue piume erano grigie, ma dopo essersi avvicinato al Sole per osservare le acque dall’alto, il petto si arrossò mentre il dorso assunse il colore celeste.
Le persone in passato usavano il suo corpicino come amuleto per propiziare la pace in casa e allontanare i fulmini.


 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.