Cerca

Luna piena con eclissi 30 novembre 2020 in Rohini: il sacro fluire dell’energia creativa

La luna piena si formerà lunedì 30 novembre in Rohini.
Questa nakshatra trabocca di passione ed è pronta a ispirare chi svolge professioni alternative ed è abituato ad andare “controcorrente”. Artisti, creativi, guaritori, preparatevi a ricevere una dose extra di energia!
Rohini in sanscrito significa “crescere” o “creare”, perciò è intimamente connessa all’energia femminile (shakti), all’abbondanza e alla fertilità.
Nota come “la Rossa” in onore della stella Aldebaran (l’occhio del Toro) è governata da Prajapati o Brahma, il creatore dell’universo e il suo simbolo è un carro pieno di frutta.
Secondo il mito, Rohini era la moglie preferita di Chandra, il dio della Luna, quindi sarà un buon momento per riscoprire l’amore e il piacere all’interno della propria vita.
Lasciatevi contagiare dall’entusiasmo: prendetevi un po’ di tempo per mettere nero su bianco nuove idee e progetti o dedicatevi ad un hobby che vi fa stare bene.
Il 30 novembre ci sarà un’eclissi di luna penombrale (non visibile in Italia) e come ogni eclissi che si rispetti porterà a galla verità importanti. Potrebbe stimolare cambiamenti improvvisi, specie nel settore sentimentale dell’esistenza.
Venere opposta a Urano alimenterà le tensioni nei rapporti in crisi, il bisogno di rivedere gli schemi limitanti in amore e di accogliere le emozioni represse.
L’eclissi ci darà l’occasione di purificarci dalle relazioni giunte al capolinea e reclamare il diritto ad amare noi stessi. Gli amori karmici e le fiamme gemelle potrebbero riavvicinarsi nel tentativo di guarire alcuni aspetti dolorosi dei legami.
In India, il 30 novembre si celebrerà Kartika Punrima (o Deva Diwali), che ricorda il giorno in cui Shiva -nella forma di Tripurantaka- uccise il demone Tripurasura. I devoti per l’occasione portano in processione i quadri e le statue di Shiva, si bagnano sulle rive del Gange nella città di Varanasi e accendono migliaia di diya nelle case, nei templi dedicati al Dio e nei fiumi. Talvolta anche gli alberi di Ficus religiosa vengono illuminati dalle diya per consentire agli animali di ottenere la salvezza. Qualunque forma di violenza, anche verbale, è severamente proibita. Restiamo centrati nello Spirito e chiediamo alle nostre Guide di tenerci lontani dai demoni del male e dell’ignoranza.
Come ricordo dall’inizio dell’anno, si avvicina sempre più la Grande Congiunzione di Giove e Saturno, che avverrà a ridosso del solstizio d’inverno. Cerchiamo di prepararci a vivere un Natale quieto, introspettivo, spirituale. Raccogliamo le forze per affrontare i grandi cambiamenti che interesseranno il pianeta a livello economico, politico e sociale.

Meditazione per stimolare la creatività
Questa meditazione è utile ad entrare in contatto con la propria creatività. Particarla aiuta ad esprimersi con maggiore libertà.
-Immaginate di essere avvolti dal colore verde (simboleggia la rinascita e la rigenerazione).
Posizione: gambe incrociate, mani all’altezza del plesso solare come nella figura. Gli occhi guardano il naso e restano leggermente aperti.
-Respirate a fondo e cantata questo mantra: Ha-ree Ha-ree Ha-ree, Ha-ree Ha-ree Ha-ree, Haaaar.
Tempo: dagli 11 ai 31 minuti

Lettura collettiva di dicembre: clicca qui

 

Fonte meditazione: www.vedicastroyoga.com
Se desideri prenotare un consulto privato e individuale con me scrivimi e chiedi maggiori info.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.