Cerca

Significato dei colori

significato coloriRosso: “rutilus e ruber” in latino significano “sangue e vita”. Connesso alla capacità di rispondere agli stimoli, alle energie primordiali e alla vitalità, il colore rosso simboleggia l’estroversione e la forza di volontà. Richiama anche la passione, l’azione e l’amore. Questo colore è associato al pianeta Marte, ai segni dell’Ariete e dello Scorpione, al primo chakra e al numero uno. Si utilizza per incrementare la propria energia, la libido e per la protezione personale.

Arancione: L’arancione si colloca fra l’aggressività del rosso e l’ottimismo del giallo. Si dovrebbe indossare quando ci si sente bloccati ad un punto fermo della propria vita e si teme il cambiamento. L’azione associata a questo colore è l’espansione. Si usa per incrementare l’armonia negli ambienti, per stimolare la fiducia in se stessi e la socievolezza. Questo colore è associato al pianeta Mercurio, al segno dei Gemelli, al chakra Svadhishtana e ai numeri due e quattro (emozione/fisicità).

Giallo: è  associato all’energia vitale, all’intelligenza e alle divinità. Richiama la stagione estiva la creatività, la protezione, la maturità.
Circondarsi del colore giallo stimola la razionalità e l’emisfero cerebrale sinistro oltre ad aumentare la concentrazione e l’apprendimento. Il giallo è il colore del distacco emozionale perciò è utile nelle situazioni di stress per favorire la distensione dei muscoli e liberarsi dall’ansia. Come il sole, dona una sensazione di fiducia e benessere. E’ connesso al segno del Leone, al chakra Manipura e ai numeri uno e tre (creatività).

significato colore verdeVerde: il verde ricorda la primavera, il mondo vegetale, la speranza. E’ un colore neutro che favorisce la riflessione, la calma e il pensiero positivo. Indossarlo è utile quando abbiamo bisogno di fare chiarezza dentro di noi, in particolari sui nostri sentimenti. Inoltre è indicato per calmare l’ansia, in caso di disturbi respiratori, cardiaci, ipertensione, dopo interventi chirurgici, stress, nervosismo. Questo colore è associato a Venere e alla Terra, ai segni della Bilancia e del Toro, al chakra Anahata e ai numeri quattro e sei (natura/sentimento).

Blu: Il blu è il colore dele acque profonde e ha la virtù di cancellare la separazione fra cielo e terra, proprio come avviene quando si osserva il mare.
Dona il coraggio di superare i condizionamenti esterni che limitano il contatto con l’interiorità. Richiama il cielo, gli spazi aperti, l’immaginazione, l’ispirazione e la sensibilità. E’ anche il colore della notte, dei sogni, del mondo della fantasia e della spiritualità.
Questo colore è associato al pianeta Giove, al segno del Sagittario, al numero cinque (comunicazione).

significato indacoIndaco: L’indaco nasce dal blu e dal viola e stimola la consapevolezza, la libertà di pensiero, rafforza il carisma, la capacità di comunicare con gli altri. Stimola il misticismo, la ricerca interiore e l’armonia con la natura. Con l’indaco si entra nel mondo metafisico. Questo colore è utile in caso di malinconia o di leggeri stati depressivi, dato che è rilassante e aiuta a guarire le ferite emotive. E’ associato a Saturno e Nettuno, ai segni del Capricorno e dei Pesci e ai numeri cinque e sette (pensiero/spiritualità).

Viola: Il viola nasce dalla combinazione di rosso e blu due colori dalla simbologia opposta. Il rosso simboleggia l’azione e la fisicità mentre il blu è connesso alla sfera spirituale. Quando rosso e blu si uniscono in modo equilibrato nascono sublimi tonalità di viola che richiamano il misticismo, l’ispirazione, la libertà, la gentilezza, la fantasia e l’armonia con la natura. Il colore viola aumenta la consapevolezza, la libertà di pensiero, il desiderio di comunicare. Sul piano fisico incrementa l’attività cerebrale e quella dei nervi sensori e motori, favorisce la respirazione, la memoria e le funzioni intestinali. Questo colore è associato alla Luna e ad Urano, al chakra Ajna, ai segni del Cancro e dell’Acquario e ai numeri sette e dodici (azione/interiorità).

Marrone: il marrone è connesso all’energia della terra, a ciò che nutre, alla stabilità e al lato pratico della vita. Nato dall’unione del rosso con il nero rappresenta l’umiltà (humus significa terra). E’ il colore delle forze in equilibrio, dell’autunno.
Questo colore è utile a chi vuole decidere quale strada intraprendere nella vita, a chi si perde troppo nei sogni senza agire . Il marrone è associato a Saturno, ai segni della Bilancia e del Capricorno, al numero tredici (trasformazione).

significato colore neroNero: il nero è connesso alla sfera psichica e richiama il buio, la notte, l’amplificarsi dei sensi. E’ il colore della trasformazione in quanto assorbe le altre frequenze luminose. Simboleggia la concentrazione delle energie prima della rinascita e indossarlo favorisce l’abbandono del superfluo.
Massima espressione dell’energia yin, il nero è associato a Plutone e Saturno, ai segni del Capricorno e dello Scorpione, al chakra della radice e ai numeri zero e otto (vacuità/perfezione).

Bianco
Il bianco è il colore della purezza, dell’innocenza, esprime speranza e fiducia nel prossimo. In numerose culture rappresenta la spiritualità e la divinità. E’ il colore simbolo della saggezza (gli anziani hanno i capelli bianchi). Il bianco richiama la chiarezza mentale, la pace, l’illuminazione e risulta particolarmente utile a chi desidera fare ordine nella propria vita. Questo colore è associato a Mercurio e alla Luna, al segno della Vergine, al chakra Sahasrara e ai numeri uno e sei (luce/amore).

 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.