Il chakra della corona: esercizi per riarmonizzarlo


Noto col nome di Sahasrara o “Loto dai mille petali”, il chakra della corona è uno dei più importanti centri energetici.
Situato all’estrema sommità del capo quando è privo di blocchi aiuta ad andare oltre noi stessi, a coltivare la connessione con lo Spirito.
Se i chakra superiori ed inferiori sono in disequilibrio difficilmente Sahasrara sarà aperto e ricettivo.

Necessita di essere purificato se:
-sei confuso, depresso, hai spesso mal di testa
-ti senti scoraggiato e deluso dalla vita
-pensi che sia importante solo soddisfare i bisogni materiali o primari
-non ti senti amato o supportato dall’Universo
-non riesci ad entrare in contatto con la tua intuizione
-ti senti stanco e privo di energia
-ripeti sempre gli stessi schemi
-hai idee fisse e preconcetti
-sviluppi attaccamento verso: cose, situazioni, persone, stati d’animo.
-ti sembra di girare a vuoto senza concludere nulla.

Se ciò che ho scritto risuona in te allora prova queste semplici tecniche per riarmonizzare il settimo chakra.

Lavora con i chakra inferiori
-Strofina delicatamente la mano destra in senso antiorario all’altezza del primo chakra e immagina di ripulirlo da ogni energia indesiderata. Quando sentirai che non sarà più necessario fermati e tieni in mano un quarzo ialino di medie dimensioni per qualche minuto.
-Ora ruota la mano destra in senso orario e termina l’esercizio con tre ampie rotazioni.
-Ripeti l’operazione per ogni chakra.
-Lasciati guidare dall’intuizione sul tempo da dedicare ad ogni chakra.

Crea una griglia di cristalli
Ti serviranno 5 cristalli di quarzo di medie dimensioni. In alternativa usa la selenite o l’apofillite.

-Stenditi sul pavimento e metti il primo cristallo sulla sommità della testa. Gli altri due accanto alle orecchie. Gli ultimi dovrai collocarli sotto i piedi (più o meno al centro).
-Chiudi gli occhi e respira profondamente per 10 volte. Immagina che i cristalli formino una rete energetica attorno al tuo corpo. Questa griglia servirà a ricaricarti e ad allontanare le energie basse.
-Mentre inspiri visualizza l’energia scorrere dal primo cristallo a tutti gli altri, fino ai piedi. Quando espiri immagina che i cristalli collocati sotto i piedi assorbano le energie disarmoniche.
-Ripeti l’esercizio fino a quando non ti sentirai bene.

Passa del tempo al Sole
Il settimo chakra può essere rinvigorito dall’energia solare. Passa un po’ di tempo all’aria aperta o indossa alcuni cristalli dopo averli fatti caricare al Sole per almeno 10 minuti (se la loro struttura lo consente). Cerca inoltre di ridurre il consumo di carne e aumentare quello di frutta e verdura.

Copyright
I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge.

 


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento