Cerca

Avventurina

L’avventurina è detta “pietra delle opportunità”. Si tratta di un “cristallo cercatore” ossia in grado di attrarre ciò di cui abbiamo bisogno, in particolare durante i momenti di trasformazione.
Promuove il rinnovamento, la speranza, l’ottimismo e la prosperità. E’ perfetta per abbandonare gli schemi che ci tengono ancorati al passato e ci impediscono di avventurarci verso nuove esperienze.
Dal punto di vista chimico è una varietà di quarzo caratterizzata da inclusioni di fuchsite, una mica cromifera.
Secondo alcune leggende indiane è connessa all’energia dell’elemento terra e al regno dei Devah: indossarla amplificherebbe l’amore per la natura.
Nella moderna sperimentazione viene consigliata alle persone inquiete soggette a stati d’ansia e paure indefinite, a chi desidera guarire a livello emotivo, e a chi fatica a vivere un nuovo amore.
L’avventurina dona fiducia in sé, trasforma le difficoltà in opportunità di apprendimento.
Protegge il quarto chakra schermandolo da energie indesiderate. In meditazione facilita il radicamento e ci sostiene nei momenti di stasi.
Il Feng Shui consiglia di posizionarla ad est o sud-est della casa per migliorare le relazioni e favorire l’abbondanza. E’ una pietra che promuove la creatività, perciò potete inserirla negli ambienti in cui desiderate sviluppare i vostri progetti.
Anticamente era usata nelle Ruote di Medicina per infondere luce di guarigione nei cuori delle persone. Ogni partecipante indossava un’avventurina all’altezza del cuore e una volta chiamati gli Spiriti Guida, si sentivano pervadere da una sensazione d’amore rigenerante.
Si dice che quando la nostra anima sta affrontando una battaglia ed è consumata da mille problemi l’avventurina sia in grado di riportare la pace. Bisogna lasciarla sotto un albero per una notte e poi indossarla, permettendo all’energia di Madre Terra di curarci.
Collocare tre pietre burattate di avventurina in giardino assicurerebbe fortuna e protezione agli abitanti della casa: leggenda vuole che sia “il tesoro delle fate”.
L’avventurina è la pietra di Kuan-Yin la Dea della compassione e dell’amore incondizionato. Protegge i più deboli, le donne e i bambini.
Per il suo effetto energizzante consiglio di indossarla al mattino e di toglierla prima di andare a dormire. Purificatela sotto l’acqua corrente per qualche minuto, avendo cura di asciugarla bene. Si sintonizza sui raggi del sole da cui riceve carica energetica (luce indiretta).

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.