Cerca

Luna nuova 10 luglio: Punarvasu e il ritorno della luce

La luna nuova si formerà sabato 10 luglio nella nakshatra di Punarvasu, la stella del rinnovamento. Dopo un mese caratterizzato da intense tempeste emotive avremo un po’ di sollievo.
Punarvasu è governata da Aditi, la madre degli dei che reggono il mondo con la luce del Dharma. Questa splendida divinità, raffigurata con quattro braccia, un melograno, un vascello e due vasi traboccanti di erbe medicinali, incarna le forze creatrici della vita.
Nelle prossime settimane cercate di riposare e prendetevi cura del vostro corpo.
Fate “il pieno” di sole, tisane fresche, verdura e vitamine per ripulire l’organismo dalle tossine accumulate. Purnavasu significa “il ritorno della luce” e stimola i processi rigenerativi della natura, così come il potenziale creativo che risiede in noi.
Non è un caso che la luna nuova cada a ridosso del portale di Sirio e della festa di Tanabata in cui le deità giapponesi Orihime e Hikoboshi (rappresentate dalle stelle Vega e Altair) possono riunirsi. Chiedete aiuto al cielo e formulate con fede le vostre richieste.
Se desiderate analizzare i problemi con maggiore chiarezza o cercate l’ispirazione per superarli, connettetevi all’energia guaritrice di Aditi (colei che è priva di vincoli).
L’emblema di Punarvasu è un arco: chiediamoci in quali aree della vita osteggiamo il cambiamento e prepariamoci a ricevere una spinta benevola dall’universo al fine di volare come frecce verso la rinascita.
Guru e Aditi, ci invitano a riflettere su come proteggere Madre Natura, la nostra salute, la salute della comunità. Ambiente e salute sono strettamente legati. Bisogna agire subito per fermare i cambiamenti climatici adottando uno stile di vita ecosostenibile.
Dal 2023 il coronavirus potrebbe diventare il minore dei problemi. Nel mese di ottobre comunque, arriveranno nuove ed efficaci terapie per contrastarlo. La saggezza delle erbe ci verrà incontro.
Mangala, Shani e Shukra in aspetto teso “scateneranno” l’energia del fuoco (incendi, siccità, scioglimento ghiacciai), mentre a livello personale sarà utile tenere a freno il nervosismo e i litigi. In coppia, così come in famiglia e nelle relazioni, i temi della fiducia, della gestione del potere, la questione di genere, il rispetto della libertà individuale, saranno motivo di confronto.
Sebbene sulla Terra serpeggino venti ostili, la luce di Purnavasu ci invita ad abbracciare l’amore e la speranza, gli unici fari in grado di guidarci verso un futuro migliore.

Mantra: Gayatri mantra, Kundalini Bhakti Mantra, Om mani padme hum, Om Purnam

Attività favorite: meditazione, preghiera, visualizzazioni a sostegno della natura, prendersi cura del proprio benessere fisico ed emotivo, alimentazione vegetariana, digiuno, atti di compassione e gentilezza nei confronti dei più deboli, psicoterapia, riposo, aiutare Madre Terra adottando uno stile di vita sostenibile, apportare cambiamenti positivi nella comunità, formulare intenzioni di guarigione.

Consigli: evitare litigi e contrasti. Rimandare i lunghi viaggi.

Ringrazio di cuore Laura per avermi fatto conoscere la bellissima leggenda di Tanabata.

1 commento

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.