Cerca

Il Nuovo Anno Vedico: la Luna del drago

La Luna nuova del 17 marzo cadrà nella nakshatra di  Purva Bhadrapada simboleggiata da due spade incrociate.
Questa casa lunare rappresenta la fine del viaggio dell’anima: secondo la tradizione induista fra le stelle α and β Pegasi abita un antico drago (Ajaikapada) che permette agli spiriti di lasciare la terra.
Le energie saranno estremamente forti in questi tre giorni, tanto da far emergere emozioni a lungo represse. E’ tempo di guardarsi dentro e andare oltre i dubbi e l’indecisione per accedere ad un livello di consapevolezza superiore.
Ad ogni fine corrisponde un nuovo inizio e Purva Bhadrapa desidera svelarci su quali valori rifondare la nostra vita. E’ un momento da dedicare alla riflessione e alla contemplazione.
L’equinozio di primavera segnerà l’inizio dell’anno Vedico: Brahma creò il mondo quando il buio e la luce erano in perfetto equilibrio.
Siate cauti perché Marte e Saturno andranno a sollecitare situazioni intense e frustranti, in particolare a partire dal giorno 20 quando Mercurio inizierà il suo moto retrogrado . Ansia, insonnia, malinconia, nervosismo andranno tenuti sotto controllo.
Il consiglio è quello di osservare, restare aperti e fluidi rispetto al futuro senza agire d’impulso. Mercurio tornerà diretto il 15 aprile.
Prendetevi del tempo per capire chi siete e soprattutto chi desiderate diventare.

Meditazione consigliata: TERSHULA KRIYA

Fonti:
Nakshatra
Vedicastroyoga

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.