Jini e Janas: chi sono?


djiniCosa sono i “Jini”? Secondo la tradizione Islamica si tratta di creature dotate di libero arbitrio, non appartenenti al genere umano, che abitano nei luoghi più remoti della Natura e delle stesse comunità umane.
“Jinn” deriva dalla radice Araba “Jana”, che ha più significati: “nascondere, celare”, “Paradiso”, “follia”, “il figlio all’interno del grembo materno”.
Da notare l’assonanza col latino “Genius e Juno”, ossia “Gli Spiriti Guardiani”.

Tali entità sarebbero in grado di:
– Adottare comportamenti benevoli quanto perversi;
-Essere invisibili agli umani;
-Causare possessioni;
-Spostarsi a grande velocità;
-Influenzare le azioni umane;
-Predire eventi futuri;
-Collaborare con i maghi;
-Imitare la voce dei defunti.

Il loro aspetto è vario: a volte si palesano come esseri alati, altre assumono le sembianze di cani, serpenti, draghi, spiriti erranti, asini, uomini alti con una veste bianca. Ad ogni persona, prima della nascita, sarebbe affiancato un Djin, o “qareen”.
Nella cultura pre-Islamica dell’antica Persia gli “jaini/jahi” erano spiriti maligni femminili, che facevano ammalare le persone.
Altre ipotesi alludono agli “Jinii” quali figli di Lilith, la dea mesopotamica della fertilità.
Anche la Regina di Saba fu accusata di essere nata dall’unione fra un Djin (Rayhana) e un umano, motivo per il quale era temuta dal popolo ebraico. Per distogliere Salomone dal suo fascino, i suoi sudditi insuinarono che avesse i piedi simili a quelli di un asino.
Non è curioso come il termine “janas”, ossia streghe (in sardo) sia così simile alla radice araba “Jana” e anche ai suoi significati?.
E se gli Djini e le Janas, non fossero malvagi, come riportato nei testi delle religioni monoteiste ma al contrario, celassero una grande saggezza, la stessa riservata alle persone “folli, che vivono isolate ai limiti della Natura, e dialogano con gli Spiriti?. Perché streghe e fate presentano spesso piedi di animali nelle leggende, ad indicare la loro natura sovrumana?.
Chissà…

Articolo completo in inglese qui.

Categorie

Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento