Cerca

Simbolo della Ruota

DioruotaGundestrup La ruota rappresenta l’universo, il cosmo, il cielo. Come il cerchio non ha né inizio né fine perciò è il simbolo del Tutto. A livello macrocosmico simboleggia il viaggio degli astri e il loro movimento ciclico; a livello microcosmico richiama i chakras, i vortici sottili dell’essere umano.
Emblema del Sole e delle forze zodiacali ricorda che tutto proviene dall’Uno e ritorna all’Uno. Presso i Celti era associata a Taranis “il dio con la ruota” corrispondente al Giove romano.
Ezekiel's_visionLa ruota più semplice ha quattro raggi a significare l’espansione secondo le quattro direzioni dello spazio e il ritmo delle stagioni. La ruota del Dharma è composta da otto raggi come i sentieri che compongono la Via. Nelle altre culture è nota come ruota lunare e simboleggia lo spazio.
Nei Tarocchi la Ruota di Fortuna è il decimo arcano: il principale fattore di cambiamento di vita è l’azione cosmica o divina provvidenza. Simbolo di vita la ruota ci ricorda che tutto ciò che sale, prima o poi dovrà inevitabilmente scendere e che ogni nostra azione ha una conseguenza. In alcune raffigurazioni dell’arcano le nuvole ricordano che la sorte può mutare rapidamente a seconda “dei venti” delle energie più alte .La ruota, come la vita, continua a scorrere e sta a noi fronteggiare gli eventi, tanto positivi quanto negativi. Ogni essere è chiamato a nascere, a crescere e a morire, in un movimento perpetuo: per questo motivo la ruota è il simbolo del destino. Fortuna, dea romana del Caso identificata con la Tyche greca compariva con i tratti di una donna che aveva in mano una ruota. Allo stesso modo l’arcolaio maneggiato dalle Moire è un simbolo del destino. La ruota ricorda l’importanza di portarsi al centro (ombelico): l’uomo deve camminare lungo i raggi per passare dal movimento frenetico alla pienezza.
L’evoluzione è progressiva e necessita di molte vite, secondo la tradizione buddista. Il ciclo delle rinascite è rappresentato simbolicamente dalla ruota del Samsara. In psicologia la ruota illustra la compulsione alla ripetizione, i circoli viziosi, mentre Jung gli attribuisce un valore positivo attraverso i rosoni che incarnano il sé. Il profeta Ezechiele nella sua visione parla del Carro Celeste della Merkavah. Ezekiel's_Wheel_John_KratovoQuattro esseri formano la struttura basilare dette “creature viventi” (ebraico: חיות, traslitt. khayyot). I corpi delle creature sono “come quelli di un essere umano”, ma ciascuno di essi ha quattro facce, che corrispondono alle quattro direzioni nelle quali il carro può andare (nord, sud, est e ovest). Le facce sono quelle di uomo, leone, bue (poi cambiato in un cherubino in Ezechiele 10:14) e un’aquila.
Ogni angelo Chayot dispone di quattro ali che si collegano con quelle dell’angelo sull’altro lato. Sotto, ci sono altri angeli “a forma di ruota” gli “Ophanim” אופנים (lett. ruote, cicli o vie).
La Bibbia menziona anche i “Seraph” (lett. “ardente”). Gli angeli Seraphim (Serafini) sono descritti come lampi di fuoco che ascendono e discendono contribuendo al movimento del carro. Nella gerarchia degli angeli sono i più vicini a Dio seguiti dai Chayot e dagli Ophanim. La Filosofia chassidica (Chassidut) spiega che la Merkabah è una metafora della natura umana.
I quattro angeli Chayot del Carro rappresentano gli archetipi fondamentali di cui Dio si è servito per creare la natura attuale del mondo. Gli Ophanim (in ebraico pl. vie/modi) sono i modi in cui questi archetipi si combinano. L’uomo sul trono rappresenta Dio che controlla tutto ciò che accade nel mondo e guida solo quando i quattro angeli collegano le loro ali. Questo significa che Dio ci sarà rivelato quando realizzeremo che elementi in opposizione reciproca sono in grado di operare insieme e coesistere in completa armonia nel mondo.
La persona dovrebbe sforzarsi di essere come una Merkabah erealizzare tutti i propri talenti, qualità e inclinazioni (i suoi angeli).

Bibliografia:
Planetario di Alfredo Cattabiani
I misteri dei Celti. Miti, riti, credenze e leggende
Wikipedia alla voce Merkavah

 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.