Luna nuova del 15 aprile: nel segno della guarigione


La Luna nuova cadrà nella nakshatra di Ashwini simboleggiata dalla testa di un cavallo. Si tratta della prima casa lunare (associata alle stelle β and γ Arietis) e proprio come un possente cavallo alla guida di un carro esprime l’idea di vittoria, avanzamento, liberazione.
Secondo l’astrologia vedica gli Ashvins erano i medici degli dei e questa nakshatra dona la possibilità di guarire nel corpo e nell’anima.
Se negli ultimi mesi avete dovuto affrontare ostacoli e ritardi dal 15 aprile la musica cambierà.
Mano a mano che entreremo nella fase crescente saremo guidati a compiere cambiamenti positivi, sostenuti da una notevole forza interiore. La Luna nuova si forma nei primi gradi dell’ariete, segno di rinascita che porta con sé il fuoco dell’entusiasmo primaverile.
Mercurio tornerà diretto lo stesso giorno: gli obiettivi diverranno più chiari e saremo tutti un po’ più distesi. Giove e Venere in aspetto favorevole espanderanno la consapevolezza sui temi della salute e della parità dei diritti delle donne.
Saturno e Marte nel segno del Sagittario hanno scatenato grandi tensioni portando a galla realtà scomode da affrontare, tanto a livello collettivo che individuale (problemi di natura fisica, familiare, stress).
Il 17 aprile Saturno inizierà il suo moto retrogrado chiedendoci di dedicare più tempo all’introspezione e alla ricerca spirituale. Solo le grandi domande interiori stimolano il cambiamento e la costruzione di basi solide per il futuro.
La Luna nuova in Aswini ci offrirà il coraggio e la saggezza di compiere grandi passi in avanti verso i nostri sogni.

Copyright
I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge.

Categorie

Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento