Significato Sfinge del Galio


La Sfinge del galio è detta “uccellino delle buone notizie” anche se si tratta di un lepidottero.
E’ davvero buffa un misto fra una farfalla ed un colibrì! Arriva a tutta velocità e con la sua “proboscidina” (spirotromba) passa da un fiore all’altro per nutrirsi di polline senza mai fermarsi.
A livello simbolico incontrarne una significa che potresti aver bisogno di focalizzarti su ciò che può nutrirti dal punto di vista emotivo, spirituale e fisico.
Questo animaletto copre grandi distanze, è resiliente e si muove con abilità quindi sprona a lavorare sodo per raggiungere i propri obiettivi ma senza perdere di vista la gioia e la leggerezza della vita. Grazie alla capacità di ritrarre la spirotromba evita la competizione con gli altri insetti perciò simboleggia l’adattarsi alle situazioni complicate e l’astuzia nell’evitare i contrasti.
Essendo una farfalla può indicare l’inizio di un processo di trasformazione personale o il sopraggiungere di alcuni cambiamenti  da affrontare con un atteggiamento positivo e flessibile.
E’ il totem delle persone sensibili che assorbono molto le energie circostanti e hanno una spiccata intuizione. Questo può causare una certa instabilità nell’umore che andrebbe riequilibrata.
Alcuni sostengono che sia la messaggera degli Spiriti astrali più bassi e metta in guardia dal tipo di energie che emaniamo e di riflesso veicoliamo nella nostra esistenza, ma non sono d’accordo.
Ha abitudini sia diurne che crepuscolari e con le sue ali fatate suggerisce la capacità di viaggiare fra i mondi, cogliere i messaggi degli Spiriti e vedere al di là della realtà ordinaria.
Come una Chimera è un esserino curioso, insolito, originale. Ha i colori di una falena ma è diurna, pare una farfalla e si muove come un colibrì, possiede antennine e una “proboscide”.
A mio avviso il suo messaggio principale è: preparati ad accogliere l’impossibile nella tua vita, i miracoli, ciò che non ti aspetti di vedere.
Personalmente mi trasmette gioia, stupore, curiosità, grande energia anche se è piuttosto riservata e alla sera si mimetizza nella folta vegetazione.
Proprio per la sua capacità di mimetizzarsi e cambiare spesso direzione (grazie alle antenne) evoca la riservatezza, i segreti, la protezione dai nemici.
E’ “l’uccellino delle buone notizie” perché schiva i pericoli; si tratta di  un totem al quale rivolgersi se desideriamo svelare gli inganni, amplificare l’intuizione, realizzare i nostri sogni mantenendo un atteggiamento positivo, indagare i misteri dell’inconscio e degli Spiriti di Natura.

Curiosità: Le larve si nutrono a spese del gallio o delle rubiacee; gli adulti si nutrono di nettare prediligendo fiori con un calice lungo e stretto dal profumo dolce. Quindi se volete “attirarle” nel vostro giardino piantate buddleja, primule, gelsomini, violette, verbena, echium, stachys…
Quando riposa copre le ali posteriori con quelle anteriori lasciando scoperto l’addome (posizione di preghiera) un po’ come la Sfinge egiziana, da cui ha origine il nome.


Messaggi positivi
-intuizione sviluppata
-capacità di adattamento
-leggerezza, gioia
-lottare per i propri sogni
-miracoli in arrivo
-trasformazione
-determinazione
-protezione
-rienergizzarsi

Messaggi negativi
-controllare l’emotività
-sbalzi d’umore
-emani vibrazioni negative (sei pessimista o passivo-aggressivo?)

Copyright
I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Laddove vi fosse l’autorizzazione la fonte e l’autore dovranno essere citati in modo chiaro e visibile.
Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge.

Categorie

Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento