La pratica Mettā Bhāvanā


Il Buddismo insegna una pratica per aprirsi all’amore incondizionato ed esercitare la compassione nel quotidiano. Si chiama Mettā Bhāvanā (ossia coltivare amore e benevolenza) ed è molto utile per equilibrare le emozioni e guarire il 4° chakra.

Come procedere:
-Trova un luogo indisturbato e siediti.
-Chiudi gli occhi, rilassati e respira. Lascia che l’energia fluisca dolcemente nel tuo corpo.
-Porta la tua consapevolezza sul quarto chakra e continua a respirare lentamente.
-Osserva se durante la meditazione visualizzi delle parole emergere dal cuore. Simboleggiano ciò che desideri per te stessa. Continua finché non ti sentirai pervadere da una sensazione di benessere e pace.
-Immagina che dal tuo cuore questa sensazione di pace e amore si espanda in una serie di cerchi concentrici fino ad arrivare ai tuoi familiari. Continua ed estendi la pratica ai tuoi amici, ai conoscenti, alle persone verso le quali nutri risentimento e all’intero universo. Procedi per gradi finché ti sentirai in armonia.
Insisto sul procedere poco per volta in modo da sviluppare amore e comprensione verso se stessi, consapevolezza e radicamento.
Clicca qui e leggi per approfondire.

Questa meditazione ti aiuterà a domare l’ira, avere un cuore compassionevole, calmare la mente ed amare il prossimo senza attaccamento. Placherà anche eventuali sentimenti d’invidia, incubi e insonnia oltre. Cosa più importante, contribuirà a diffondere l’amore verso ogni essere senziente.

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento