Cerca

Heulandite: proprietà, usi e leggende

L’Heulandite appartiene al gruppo delle zeoliti. Il sistema monoclino lo rende un cristallo guardiano, ossia adatto a proteggere noi stessi e tutto ciò che amiamo dalle negatività esterne.
E’ una pietra dalle proprietà metafisiche ed energetiche importanti. Durante la meditazione promuove gli stati alterati di coscienza e stimola i ricordi connessi alle vite passate.
Collocata accanto al letto aiuta a ricordare i sogni e a svelarne i messaggi nascosti. Favorisce l’apertura del quarto chakra, il perdono e l’accettazione.
Aiuta a lasciar andare le persone e le situazioni limitanti che ci affliggono.
L’heulandite è ottima per superare i momenti di stress e sofferenza interiore (lutto, risentimento, fine di una relazione) perché armonizza il cuore e i pensieri.
Sacra alla dea sumera Nisaba, dona la forza e la disciplina per raggiungere i propri obiettivi.
Stimola il settimo chakra, facilitando il contatto con le guide spirituali. Secondo il Feng Shui si colloca a sud-est della casa (o di una stanza) per favorire l’amore, le relazioni e amplificare l’energia femminile (yin). Applicata sul primo chakra sostiene le donne che desiderano avere un figlio.
Si ricarica alla luce della luna e si purifica con l’incenso.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.