Cerca

Cosa blocca l’intuizione?

La maggior parte delle persone pensa che l’intuizione sia semplicemente un dono e non si possa far nulla di concreto per favorirne lo sviluppo.
In realtà attuare scelte mirate e consapevoli è importante per riconnettersi alla mente intuitiva.

Evitare le sostanze nocive
Il fumo, il caffè, l’alcol, la droga, persino gli zuccheri assunti in grande quantità (tanto da creare dipendenza) indeboliscono la nostra energia e di conseguenza l’aura rendendoci poco intuitivi.

Dormire poco
Il sonno è un processo fisiologico che ci consente di ricaricare la nostra energia. Quando siamo esausti l’intuizione si blocca lasciando il passo all’incertezza e alla confusione.

Le colle emotive
E’ il termine che ho inventato per delineare tutte quelle situazioni che ci distraggono dal lavoro interiore e derivano dal mancato controllo delle emozioni: litigi, stress derivante da rapporti in crisi, giudizi negativi su se stessi e gli altri ecc.
Parole, pensieri, emozioni muovono energia. Più manterremo questa energia “pulita”, più risveglieremo l’intuizione.
Anche pensare solo al lavoro, al denaro e alle questioni materiali non consente di ascoltare la propria sensibilità.

Uso distorto dell’ego
Usare le proprie doti intuitive per ferire o manipolare gli altri ne bloccherà lo sviluppo.

Ambiente inadeguato
Il luogo in cui svolgiamo le pratiche spirituali dev’essere protetto a livello energetico al fine di sbarrare l’accesso alle entità meno evolute che potrebbero fuorviare la nostra intuizione. Il Ch’ì dovrà fluire in modo armonioso nella stanza: aiutatevi con incensi e cristalli e mantenetela pulita.

Rispettare i propri limiti
Quando vi sentite stanchi, ammalati, scoraggiati e sentite che le emozioni negative stanno prendendo il sopravvento dovete sospendere qualunque attività che preveda l’uso dell’intuizione.
Questo tipo di energie affievoliscono l’intuito, oltre ad esporvi a pericoli sul piano astrale.

Preoccupazione eccessiva
Quando mettete in dubbio l’esattezza delle vostre intuizioni o i progressi fatti in modo eccessivo perdete il contatto col vostro sesto senso. Per lo stesso principio, desiderare di ricevere sempre segni e risposte, interrogare ossessivamente i tarocchi, il pendolo o ricorrere all’uso smodato della divinazione comporterà solo smarrimento e confusione.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.