Simbolo dell’Uovo


Uova mitiche
uovo_cosmicoNelle narrazioni mitiche all’origine della creazione vi è un uovo. Secondo gli insegnamenti del Budda rompere il guscio dell’uovo equivale a rompere il samsara, il ciclo delle rinascite. I Romani veneravano l’uovo per la sua forma tondeggiante che racchiude la vita. Nella tradizione alchemicha l’uovo è il vaso in cui si effettua la cottura della prima materia.
Nell’antica Creta e fra i Galli era usanza porre grosse uova nelle sepolture come simbolo augurale di rinascita. Nel cristianesimo rappresenta il Principio Divino, il Cristo risorto e la speranza dei fedeli nella resurrezione. La Pasqua cade nel segno dell’Ariete che inaugura la rinascita dell’anno e del cosmo. 
La dea celtica Eostre si festeggiava il giorno dell’equinozio di primavera e fra i suoi attributi spiccava l’uovo a rappresentare l’embrione primordiale da cui scaturisce l’esistenza.
I centri oracolari avevano come simbolo una pietra ovale: l’omphalos.
In Grecia per celebrare il mito di Leda presso il tempio detto delle Leucippidi si venerava il guscio spezzato di un uovo gigante che si riteneva essere quello deposto dall’amante di Zeus.
A Tebe una pietra ovale rappresentava il Dio Ammon mentre nel Vecchio Regno era l’emblema di  Sokar. Anche il dio Mitra fu raffigurato all’interno di un uovo d’oro infuocato.

L’uovo nei Tarocchi
E’ presente nella carta della Papessa e nel ventunesimo arcano, il Mondo. L’ovale azzurro in cui è racchiusa la figura femminile ricorda l’uovo filosofico citato dalla Turba philosophorum: “L’arte alchemica è paragonabile all’uovo in cui si ritrovano quattro elementi: il guscio è la terra; l’albume, l’acquamcl10a; la membrana sotto al guscio l’aria. Il tuorlo è il fuoco”. Nel Mondo l’uovo della Papessa si è schiuso in tutte le sue potenzialità. Questa carta potrebbe rappresentare l’anima mundi o agente universale che sta in tutte le cose e ci unisce a tutte le cose. L’uovo è presente anche nel Gioco dell’oca con riferimenti all’Arte alchemica in particolare alla casella 52.

Uova malefiche
Le uova dei rettili godevano di una pessima reputazione nel Medioevo. Si favoleggiava che l’uovo delle bisce fosse fecondato il venerdì santo dai peggiori spiriti infernali, per poi essere covato nei letamai. Un altro uovo terribile era quello del Basilisco. Le uova contenenti solo albume erano considerate di cattivo auspicio.

L’uovo nei sogni
Nei sogni le uova simboleggiano la vita, il rinnovamento, la rigenerazione; segnalano la possibilità di avere un’ intuizione, un’ idea geniale. Sognare uova può annunciare il superamento delle difficoltà o qualche bella sorpresa. Secondo Jung rappresentavano la rinascita spirituale.

Copyright
I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge.

+ Leave a Comment