Cerca

La nebbia nella simbologia

34d4d5cdf8f91cb08c666f1cf711a149La nebbia è acqua che incontra l’aria: l’energia femminile sacra e l’emento simbolo dello spirito si fondono creando un’atmosfera mistica, talvolta angosciante.
In molti miti rappresenta il nucleo indistino da cui ha origine la vita, un caos creativo, benevolo, che attiene al regno pre-formale. Nelle diverse cosmogonie il mondo è immerso in una nebbia tenace che lo oscura al punto da far regnare solo le tenebre.
La nebbia è un simbolo di passaggio, mutamento e trasformazione poiché cambia incessantemente a seconda della sua densità.
Rievoca l’insicurezza, l’instabilità, ciò che deve ancora assumere un aspetto concreto e reale. Ecco perché nell’immaginario popolare è la dimora degli spiriti, un luogo di confine e con-fusione.
In psicologia la nebbia riveste un carattere inquietante e rappresenta la perdita dei punti di riferimento, la solitudine.
Nella letteratura assume un valore punitivo e serve ad esiliare le anime dannate.
Il valore negativo della nebbia è attestato dal dio amerindiano Huaillepenyi un essere ibrido, mostruoso portatore di sventure.
Nella mitologia Maori della Nuova Zelanda la nebbia simboleggia la dea Madre Signora del paradiso.
Ayauhteotl la dea del fato benevolo e della gloria, nella cultura azteca  aveva il potere di scatenare una nebbia impenetrabile.

 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.