Cerca

Simbologia e significato della Civetta

In numerose culture il simbolo della civetta ha un significato funerario: è la guardiana dell’oltretomba e dei defunti. In Grecia era attributo della dea Atena detta “glaukopis” ossia dallo sguardo scintillante. Le monete ateniesi si chiamavano “glauks”, così l’uccello divenne il simbolo del denaro.I Lapponi e gli altri popoli delle regioni boreali considerano la civetta il simbolo della notte o della luce lunare.
Nell’antichità prevale l’aspetto infausto dell’animale come riporta Eliano: “se una civetta accompagna oppure se ne sta vicino ad un uomo intento a qualche suo lavoro, a quanto dicono gli porta sfortuna”. Dal momento che vola di notte evocava gli adulteri, i ladri e i furfanti.
Sulle tombe, la civetta con le ali chiuse rappresenta il corpo dell’uomo in attesa della resurrezione finale. In Oriente la civetta assume un significato particolare: è il discepolo che ha compiuto il suo periodo di ritiro.
Non si può fare a meno di citare le “striges” demoni alati simili a civette che si nutrivano del sangue e delle viscere dei bambini, in analogia con Lilith e le “lilim”. Pare evidente il tentativo di  demonizzare il simbolo di Atena, dea pagana della conoscenza.
Come tutte creature “lunari” la civetta conserva la “doppiezza” insita nella Grande Madre: creatrice e distruttrice allo stesso tempo.
Nella religione cristiana il significato della civetta allude al Salvatore poiché era usanza crocifiggere le civette sulle porte delle case per proteggerle dal male.
I Nativi Americani invocavano lo spirito della civetta quand’era necessario interpretare il futuro con esattezza.
Come animale di potere rappresenta la ricerca di una soluzione,  le rivelazioni e l’intuizione. Di conseguenza, offre il dono della chiaroveggenza. Dal momento che la civetta penetra il buio della notte col suo sguardo acuto richiama la saggezza.
Invocate il suo Spirito quando siete disorientati o state attraversando un momento difficile, quando desiderate connettervi al vostro sesto senso, o ancora, quando volete ottenere delle rivelazioni spirituali.
Sognare una civetta significa che troverete una soluzione brillante ai problemi che vi affliggono. L’atto di accarezzarla (in sogno) allude al bisogno di ascoltare maggiormente il proprio sesto senso.

Significati attibuiti alla civetta:
-Sentire il suo verso è di cattivo presagio.
-Vedere i suoi occhi: siete protetti e qualunque verità nascosta verrà a galla.
-Vederla volare nel buio: padroneggiate pienamente le vostre doti psichiche e siete pronti ad addentrarvi nella conoscenza dei misteri più importanti della vita.

Messaggi positivi della civetta
-saggezza

-messaggi dai mondi sottili
-protezione dai pericoli
-medianità
-meditazione
-fortuna e denaro
-prudenza

Messaggi negativi
-solitudine
-sacrificio
-segreti
-crudeltà

-inganni

Bibliografia:
Volario. Simboli, miti e misteri degli esseri alati: uccelli, insetti e creature fantastiche

2 commenti

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.