Cerca

I cinque Buddha Dhyani

Numero 1 Vairochana
Vairochana è associato alla saggezza e all’illuminazione. Se l’hai scelto è perché desideri sviluppare queste qualità, in particolare la conoscenza, per migliorare la tua vita e quella delle persone che ti circondano.
Il colore di Vairochana è il bianco e il suo simbolo è la ruota del Dharma. Applicati nella meditazione e rispetta i principi del Dharma. Recita il suo mantra per sconfiggere l’ignoranza e le delusioni della vita. Essendo la personificazione del dharmakaya, tutto ciò che è indistinto e non manifesto, ti invita ad indagare i misteri dell’esistenza.
Mudra: le mani sono all’altezza del cuore e le dita in posizione di predicazione (mano destra col palmo rivolto all’esterno; quella sinistra rivolta all’interno, col pollice che tocca l’indice formando un cerchio).
Mantra: Om Vairochana Om! Sommergici con la saggezza onnipervadente del Dharmakaya, mio Potente. Io sono presenza. Col tuo fuoco sacro consumerai in me il veleno dell’ignoranza!

Numero 2 Akshobhya
Akshobhya è associato alla compassione e alla comprensione attraverso l’amore. Era un monaco che non ha mai provato rabbia o disappunto nei confronti di un altro essere vivente, mantenendo salda la sua fede. Fra le mani tiene il vajra, il simbolo del shunyata. Se l’hai scelto allora il tuo compito è innalzare le vibrazioni d’amore nel mondo, attraverso l’ascolto e la vicinanza ai tuoi cari e alle persone bisognose che l’universo ti manda. Pochi accettano questo compito gravoso ma nel tuo cuore sai già di essere un operatore di luce, una sorta di “angelo sotto mentite spoglie” per i tuoi familiari. Dona amore ogni volta che te ne sarà data l’occasione.
Mudra: tocca la terra con la punta delle dita della mano destra. Il dorso è visibile. Poiché la terra è simbolo dell’immutabile, del solido e del concreto, il mudra rappresenta la natura stabile ed incrollabile di Akshobhya.
Mantra da recitare rivolti a est: Om Akshobhya Hum! Sommergici con la tua saggezza serena. Col tuo fuoco sacro consuma in me il veleno della rabbia, dell’odio e della creazione dell’odio!

Numero 3 Ratnasambhava
Hai scelto il Buddha associato alla giustizia. Ti ha chiamato perché hai l’abilità di discernere ciò che è bene da ciò che è male, sei umile e hai grande rispetto per il prossimo, anche se spesso non vieni ripagato con la stessa moneta. Parte del tuo scopo di vita consiste nel difendere i più deboli e riportare l’ordine quando qualcuno subisce un torto, un’ingiustizia. Non devi necessariamente essere un giudice o un avvocato, probabilmente nel tuo piccolo, non abbassi la testa dinnanzi al male. Puoi fare la differenza nel mondo e nella tua comunità: parla, agisci e fai sempre sentire la tua voce.
Non eccedere mai nell’ira, quando avrai fatto giustizia o su di te cadrà un karma pesante. Il colore giallo di Ratnasambhava rappresenta la ricchezza e la fertilità della terra.
Mudra: gesto di donare con la mano destra che tocca la terra. Questa posizione del palmo indica un’apertura verso tutti gli esseri umani. Ratnasambhava si dona nell’amore e nella compassione, condivide le nostre gioie e i dolori.
Mantra da recitare rivolti a sud: Tram Om Ratnasambhava! Sommergici con la saggezza dell’uguaglianza. Col tuo fuoco sacro consumerai in me il veleno dell’orgoglio spirituale, intellettuale e umano!

Numero 4 Amitabha
Amitabha è connesso ai doni spirituali e all’intuizione. Ti ha chiamato perché devi procedere nello sviluppo delle tue doti psichiche meditando quotidianamente. Le risposte ai tuoi dubbi spirituali così, fluiranno verso di te. Espandendo il tuo lato spirituale riuscirai a trasformarti e ti dedicherai maggiormente agli altri. Il suo colore simboleggia l’amore e la compassione. Il suo simbolo è il loto, che rappresenta la purezza e la gentilezza. Forse questo fiore ti è già caro, per qualche motivo.
Mudra: ambedue le mani riposano in grembo, la destra sopra la sinistra, con i palmi aperti.
Mantra da recitare rivolti ad ovest: Sommergici con la tua saggezza del discernimento. Col tuo fuoco sacro consumerai in me il veleno delle passioni,
tutte le brame, l’avidità e la lussuria!

Numero 5 Amoghasiddhi
Amoghasiddhi è associato alla forza nelle avversità e dona il successo in ogni aspetto della vita. Il successo è alla tua portata ma dovrai prima soggiogare il demone della gelosia. Quando saprai gioire dei successi altrui anche quando il tuo cammino è oscuro avrai conquistato una delle più grandi debolezze umane. Il suo colore verde promuove la calma mentale e la pace interiore.
Mudra: gesto del coraggio, della rassicurazione o fiducia. Ha la mano destra sollevata, con il palmo rivolto all’esterno a significare “non temere”. La mano si trova all’altezza del cuore con le dita rivolte verso il cielo.
Mantra da recitare rivolti a nord: Om Amoghasiddhi Ah! Sommergici con saggezza che tutto ottiene, la saggezza dell’azione perfezionata. Col tuo fuoco sacro consumerai in me il veleno dell’invidia e della gelosia.

Preghiera ai cinque Buddha:
Vieni, VAIROCHANA! Vieni, AKSHOBHYA!
Vieni, RATNASAMBHAVA!
Vieni, AMITABHA! Vieni, AMOGHASIDDHI!
OM HUM TRAM HRIH AH HUM OM

La Caverna è anche su Instagram! Seguimi e scoprirai altri giochi.

Fonti:
https://buddism.wordpress.com/2014/02/08/i-5-dhyani-buddha/
https://www.summitlighthouse.org/five-dhyani-buddhas/

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.