Cerca

Gioco: le parole che non ti ho detto

Messaggio n.1
“Purtroppo il sentimento che ci univa non era abbastanza forte per creare un futuro assieme. Sono abituato a vivere da solo, a cavarmela da solo, e mi dispiace se quando eravamo fidanzati ho continuato a comportarmi da single. A mettere i miei bisogni prima dei tuoi.
Ero io quello che cambiava idea ogni giorno. Scostante, instabile, lunatico. Perdonami se ho disatteso le mie promesse e mi sono sbilanciato con parole troppo importanti, dettate dall’entusiasmo e dal mio carattere passionale. Dentro di te l’hai sempre saputo che ero sbagliato. Ci siamo ingannati a vicenda. Meriti di meglio, meriti una persona con la quale i tuoi sogni e le tue speranze possano fiorire. Grazie per tutto quello che mi hai dato, ti ricorderò sempre con immensa dolcezza. Avrò sempre un debole per te, così sensibile ed accogliente. Scusa se ogni tanto cedo alla tentazione di spiarti sui social o di scriverti un messaggio. E’ che ti voglio bene.
Eppure dovevo guardare al futuro, dovevo fare una scelta. Forse, ho bisogno di vivere altre esperienze e conoscere altri luoghi prima di mettere radici. Per questo non cambierò idea… inutile insistere. La nostra fiamma si è spenta”.

Messaggio n.2
“Lo so, sono più giovane di te o almeno più immaturo. Lo hai sempre saputo e infondo amavi quel mio lato un po’ bambino. Devo ancora trovare la mia strada e spesso mi faccio prendere dalle emozioni, dalla tentazione di inseguire fuochi fatui. Sono stato egoista, orgoglioso, prepotente… volevo vincere  ogni discussione. La verità è che ero fragile e mi sentivo inadatto alla donna speciale che sei. Sappi che i miei sentimenti per te erano veri e hai aperto il mio cuore all’amore. Siamo stati molto felici nonostante le difficoltà e per un momento ho pensato di poterti dare l’equilibrio e la stabilità di cui avevi bisogno. Una casa con giardino, dei figli…
Ma quella stessa stabilità, la famiglia che volevi creare, il lavoro, il tuo programmare il futuro, le responsabilità, la routine, sono cose che mi spaventano. Mi vanno strette. Sono convinto che restare lontani ci farà bene. Non credo tonerò, sono troppo codardo, però sappi che sei stata uno dei regali migliori che la vita mi abbia mai fatto.”

Messaggio n.3
“Ero tanto stanco di battagliare con te e con la vita. Di cercare la pace, di cercare un senso oltre le parole non dette e le paure che ci frenavano. Sto riflettendo in silenzio. Dobbiamo crescere e affrontare le nostre ombre se vogliamo che il rapporto continui. Per ora lascerò cadere le lacrime.
Ricorda: anche se sono una testa calda, per quanto sia impulsivo e imprevedibile, vorrei che la nostra relazione continuasse. Vorrei buttarmi alle spalle i conflitti. Ricominciare dal principio. Forse vuoi concentrarti sulla carriera o forse hai deciso di scegliere un uomo che può darti di più, ma solo io so comprendere i segreti della tua anima perché la nostra alchimia è il frutto di un percorso che si intreccia da molte vite. Scioglieremo i nodi, però torna al mio fianco. Cercami, chiamami, dammi un segno e verrò da te all’istante. Perché sei la sola persona con la quale io voglio stare.”

Messaggio n.4
“Dal primo momento in cui ti ho conosciuta ho capito che assieme ci completavamo. Quante volte ho maledetto il destino per averci fatto incontrare al momento sbagliato. Non ho potuto viverti come avrei voluto, dedicarti tutto il mio tempo, perché lo sai, sono già impegnato. Purtroppo ho imparato che l’amore non è qualcosa che si programma. Capita e basta. Capita anche fra persone diverse, come te e me. La nostra diversità creava armonia e abbiamo appreso tanto l’uno dall’altra. Siamo cresciuti, a volte facendoci male. Dovermi separare da te è stato devastante. Mi sembra di aver perso tutto e di essere svuotato. Ti cerco di notte, quando fatico a dormire e l’ansia del futuro mi attanaglia. Fatico anche a trovare un equilibrio. Il silenzio che ci divide mi toglie il fiato. So che è necessario affinché io veda tutto con più chiarezza e risolva le questioni che mi impediscono di essere libero come vorrei. Ti ho incontrata in un’altra vita e portiamo il peso di un karma che è difficile da affrontare. Ma sono la tua anima gemella: oltre il tempo e lo spazio ti amerò per sempre. Non avrei voluto che tu soffrissi. Nel profondo delle mie speranze mi auguro che un giorno ci ritroveremo. Mi manchi e ho grande nostalgia del tempo trascorso assieme”.

Se hai bisogno di un consulto tarologico privato chiedi info scrivendo qui

 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.