Cerca

Luna piena del 21 marzo in Uttara Phalguni: la stella della fortuna e la purificazione del karma

La luminosissima luna piena del 21 marzo cadrà nella nakshatra di Uttara Phalguni “la stella delle alleanze”.
E’ simboleggiata dai piedi posteriori del letto matrimoniale e secondo la tradizione rappresenta l’amore e l’unione spirituale di Shiva e Shakti. Denebola, detta “la rossa” evoca la fertilità e la sessualità, due aspetti favoriti in questi giorni (del resto è primavera e i sensi si risvegliano).
Questa casa lunare è governata da Bhaga, il Signore della prosperità e della buona fortuna, protettore del matriomonio e delle associazioni.
Fino al 23 marzo sarà un buon momento per sposarsi, acquistare casa, iniziare dei progetti creativi, sbrigare pratiche burocratiche, fare dei rituali di purificazione e dedicarsi al volontariato.
L’energia creativa di Uttara Phalguni ci chiede di comprendere cosa risveglia in nostro entusiasmo e come possiamo sviluppare un legame profondo, sincero, di fratellanza con le persone che abbiamo accanto.
Accogliamo il potere della Luna (Chayani Shakti) di rinnovare le amicizie e le relazioni presenti nelle nostre vite. Può darsi che abbiate litigato con qualcuno, che nei vostri cuori ci sia del risentimento, che non abbiate il coraggio di rivelare il vostro amore, o che al contrario, abbiate riposto troppe aspettative in un rapporto che vi ha deluso.
Non ha importanza, qualsiasi cosa vi turbi a livello emotivo-relazionale, osservatela ed esprimete l’intenzione che venga sanata per il bene di tutte le parti in causa. Affrontate i problemi con realismo, impegno ed autenticità. Lasciate andare qualunque attaccamento e amarezza: tenetevi stretti chi amate e benedite chi si è allontanato dal dal vostro cammino.
Come ripeto già da un po’, la fine di marzo e la fine di aprile segneranno un punto di svolta: Giove si troverà fra il Sagittario e lo Scorpione  formando “il nodo karmico” (gandanta) che smuoverà situazioni estreme, sia a livello mondiale (scandali nelle istituzioni religiose, nella scuola, nel mondo del volontariato, nel settore del cibo/spreco di risorse) che personale.
Ciò che dobbiamo guarire emergerà creando un forte stress: intendo le relazioni nocive, le dipendenze, i preconcetti, gli schemi sbagliati che tendiamo a ripetere, i segreti nascosti, il karma familiare.
Giove/Guru simboleggia l’armonia e l’espansione della consapevolezza ma a volte, per aprire gli occhi, serve uno shock.
Il 28 marzo almeno, il buon Mercurio riprenderà il moto diretto dando un po’ di sollievo al sistema nervoso e sbloccando una serie di ritardi e contrattempi.
Oggi e domani le pratiche spirituali, lo yoga, la meditazione avranno un beneficio maggiore: il velo fra i mondi è più sottile e potete approfittarne per connettervi alla vostra intuizione. Fate attenzione alle coincidenze e ai messaggi degli Spiriti.
L’Equinozio di primavera cadrà a ridosso della luna piena: in India la bella stagione si festeggia con l’Holi, un’esplosione di colori che simboleggiano il risveglio della natura e della forza vitale.
Stasera le persone accenderanno migliaia di fuochi per purificare tutto il male, la cattiveria, il risentimento accumulato nelle famiglie e nella comunità durante il corso dell’anno.

Accendiamo anche noi un fuoco simbolico nell’anima e bruciamo il dolore che bagna i nostri occhi, con la promessa di guardare al futuro con rinnovata speranza e stupore. Proprio come dopo ogni inverno vediamo nascere i fiori.

Meditazione consigliata: Metta

Se hai bisogno di un consulto tarologico privato con me scrivi qui e chiedi info.

Fonti:
Nakshatra
Vedicastroyoga

 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
2012 - 2018 © Caverna Cosmica by Lux
Chiudi
error: Vuoi copiare il contenuto? Guarda qui: www.cavernacosmica.com/disclaimer/

Prenota un consulto

Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce.