La danza dei pianeti retrogradi: comprenderli ed integrarli


Cavernicoli come va dopo questa “Luna-bomba”? Avete smaltito il nervosismo e i pensieri cupi?
Che fatica accidenti con 5 pianeti retrogradi!
Parlo di Saturno, Urano, Nettuno e Plutone…includo Mercurio (anche se sarà retrogrado dal 12 agosto) perché la sua influenza “simpaticamente dispettosa” è già nell’aria.

Pazienza sarà la parola chiave di questo mese, assieme a “rallentare” e rilassarsi.
Non è vero che l’influenza dei pianeti più lontani è minima. Agisce lentamente e a livello inconscio: chi ha transiti importanti in atto avrà il suo bel da fare.

Saturno  potrebbe aver rallentato il corso degli eventi, impartito lezioni pesanti, potrebbe avervi fatto scontrare con i vostri limiti. Scarsa motivazione, malinconia, energia altalenante fra poco lasceranno spazio ad una sorta di sollievo interiore.

Mercurio è retrogrado circa 4 volte l’ anno ma stavolta la sua influenza sarà più forte dato che cade fra due eclissi.
Raccomando cautela nelle comunicazioni, nel firmare accordi vincolanti a lungo termine (Mercurio imbroglia), nella guida, nell’uso della tecnologia (oops…dovevo mandare un messaggio al mio amante invece è arrivato a mio marito! Opss…non ho fatto il backup e ho perso tutti i dati…), a ciò che promettete, al ritorno di vecchi amici o degli “ex”. Non è un periodo d’oro neanche per iniziare una storia d’amore (Mercurio cambia idea quando gli pare).

Prendetevi il tempo per riflettere, per scrivere, per stimolare la mente e lavorare sul vostro modo di esprimervi, per riequilibrare il 5° chakra. Concedete spazio al rilassamento poiché il pianeta andrà a sollecitare il sistema nervoso.
Il lato positivo è che smuoverà una grande consapevolezza quando tornerà diretto. Oh, il 5  settembre.

Quindi:
-attenzione alla fine o all’inizio delle relazioni nella vostra vita;
-alla comunicazione con i bambini, il proprio partner, le figure che rivestono un’autorità.

Nell’esprimere il vostro punto di vista riguardo ad una persona o un argomento fatelo con delicatezza o la situazione diventerà incandescente.

Ricordate: ditelo in modo gentile, sincero, educato e andrà tutto bene. Considerate l’opinone degli altri e la loro sensibilità senza rinunciare al dialogo costruttivo. I  vissuti irrisolti verranno a galla quindi cercate di amarvi ed evitare di giudicarvi con severità (siamo al mondo per imparare).

I pianeti retrogradi sono la voce dell’universo che cerca farci rallentare e riflettere prima di passare all’azione. Siate gentili con voi stessi e tenete fede alle vostre verità interiori.

Pianeti retrogradi: le date!
Mercurio dal 12 agosto al 5 settembre 2017
Saturno dal 6 aprile al 25 agosto 2017
Urano dal tre agosto 2017 al 2 gennaio 2018
Nettuno dal 16 giugno al 22 novembre 2017
Plutone dal 20 aprile al 28 settembre 2017

Categorie

Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento