Composizione dei Tarocchi


composizione tarocchiI Tarocchi di Marsiglia comprendono 78 carte, gli Arcani, parola di derivazione latina che significa “Segreti”. Si dividono in due gruppi principali: 22 Arcani detti “maggiori” e 56minori”. Questi ultimi in una stesa (lettura), indicano gli aspetti quotidiani e più personali della vita materiale, psichica o intellettuale di una persona. Gli Arcani minori si suddividono poi in 40 carte che rappresentano la serie da 1 a 10 di ciascun seme: Denari, Bastoni, Coppe e Spade. Le 16 figure degli Arcani Minori si chiamano “Trionfi” (Honneurs perché rappresentano i personaggi dell’aristocrazia) e sono 4 per ogni serie: Paggio, Regina, Re, Cavaliere. La prima serie degli Arcani maggiori (da I a X) mostra personaggi umani o animali in situazioni note, riconoscibili. Nella seconda serie (da XI a XXI), i personaggi sono allegorici, meno realistici e alludono a situazioni più vicine ai sogni e raffigurano l’ universo spirituale. Un’altra particolarità dei Tarocchi è che sono progressivi, tendono a sommare più che a sottrarre, descrivono una storia, una crescita graduale. Hanno anche un loro preciso orientamento nello spazio, vanno letti nel senso della scrittura, da sinistra verso destra. Osservandoli attentamente, noteremo che gli Arcani da I a X compiono la loro azione verso l’alto; quelli da XI a XXI verso il basso. La carta de “Il Mondo” fornisce una mappa importante per l’intero sistema “Tarocchi”: i 22 Arcani maggiori, potrebbero essere “racchiusi” al centro dell’ovale, che rimanda alle funzioni essenziali, universali; le quattro serie degli Arcani minori andrebbero collocate ai 4 lati. Divide infatti, lo spazio in 4 parti (destra, sinistra, sopra e sotto). Il lato che si trova alla nostra sinistra è ricettivo, mentre quello a destra è attivo. La parte sopra è relativa al cielo, quella sotto il regno materiale ed umano.

Bibliografia:
La via dei tarocchi

Lux


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento