Guarire il cuore


aprire il cuoreL’apertura del cuore è necessaria ai processi di guarigione, poiché tutte le energie passano attraverso questo centro. Essere in equilibrio e ben centrati sul cuore è utile ad armonizzare le nostre emozioni. Questo esercizio è utile a risanare i traumi e i dolori emotivi.

Serviranno tre pietre di adularia e un quarzo rosa. Disponete un’adularia a dieci centimetri dai vostri piedi, una sopra la testa alla vostra destra e una a sinistra, a formare un triangolo equilatero “rovesciato”. Ora chiudete gli occhi e ponete il quarzo rosa sul quarto chakra, all’altezza del cuore. Le mani sono distese con i palmi rivolti verso l’alto. Immaginate un’energia dolce e protettiva avvolgervi, che collega i vertici del triangolo in senso orario. La sensazione di benessere e rilassamento allontana sempre di più ogni tensione. Respirate lentamente e se qualche ricordo vi turba, osservatelo finché scompare, sostituito dall’energia amorevole del quarzo rosa, che penetra nel vostro cuore, risanandolo. Visualizzatelo pulsare, circondato da una luce rosa-dorata. Ora immaginate una sorgente d’acqua che a partire dalla testa, scende su di voi, trascinando via con sé ogni emozione negativa. Quando vi sentite tranquilli e centrati, portate le mani al cuore e affermate: “io sono in pace”. Concentratevi sul respiro, riportate l’attenzione sui punti di contatto corpo-pavimento, aprite lentamente gli occhi.
L’esercizio è finito.

 


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento