Gioco: l’errore che commetto


Immagine A Scoraggiarsi inutilmente
Se hai scelto questa immagine allora devi spiegarmi perché se fai tre cose giuste e ne sbagli una tendi a scoraggiarti arrivando ad essere distruttivo e a dubitare delle tue capacità. Ti pare che questo atteggiamento possa esserti d’aiuto? No. Ti fa forse stare meglio? No. Quindi è meglio cambiare rotta.
Sbagliare è umano, fisiologico, istruttivo.
Quando fai delle scelte sagge e che ti fanno stare bene, quando ottieni dei risultati incoraggianti conserva le emozioni positive nel tuo cuore e sfoderale come un’arma nei momenti di sfiducia.
Se qualcosa va per il verso sbagliato puoi imparare la lezione oppure lasciare che tutto ti scivoli addosso, perché la vita è così: ci sono gli alti e i bassi. Concentrati su ciò che hai fatto di buono e le ombre cadranno alle tue spalle.

Immagine B Il dono della generosità
Se hai scelto questa immagine probabilmente sei una persona con un grande cuore. Dai molto a chi ti circonda e lo fai volentieri. Però nel momento in cui sei tu ad aver bisogno di supporto o di un favore tutti spariscono. Ti è familiare questa situazione, vero? Sappi che non stai facendo nulla di sbagliato. Donare in  modo incondizionato ti fa onore. Il punto è che quando le persone ti danno per scontato e non apprezzano la tua generosità, arrivando persino a ferirti, forse c’è qualcosa che non va. Devono ricordare che la tua disponibilità è un dono, non un diritto acquisito. A volte dire “no” è salutare, così come aver bisogno d’aiuto. E’ giusto far presente agli altri le loro mancanze. Salva te stesso: educa gli altri alla gentilezza.

Immagine C  L’abbandono seriale
Spesso inizi con grande motivazione ed entusiasmo nuovi corsi, progetti, lavori, hobbies, diete. Peccato che dopo qualche tempo l’entusiasmo si spenga. L’errore è non concludere ciò che hai iniziato. Ogni volta che lo fai perdi un po’ di fiducia in te stesso e ti senti frustrato. Probabilmente ora hai persino paura di iniziare qualcosa perchè temi di cadere nella spirale “dell’abbandono seriale”.
Se hai scelto questa immagine hai bisogno di ritrovare la tua forza e bilanciare il chakra della radice. Per spezzare questo ciclo adotta la tecnica dei “piccoli passi”. Porta avanti solo un progetto alla volta finché lo avrai completato. Giorno dopo giorno dedica del tempo al raggiungimento dei tuoi scopi. All’inizio scegli obiettivi semplici, come ad esempio mangiare cibi salutari o fare esercizio fisico due volte a settimana. Mano a mano che vedrai i risultati sarai più sicuro delle tue capacità, capirai che le tue aspirazioni possono concretizzarsi. Cerca di darti delle scadenze temporali, di bandire le scuse e comunicare le tue intenzioni ad un amico fidato affinché possa incoraggiarti. Un passo alla volta ricostruirai l’autostima.

Immagine D Preoccuparsi del domani
Se hai scelto questa immagine significa che hai la tendenza a preoccuparti troppo per il futuro. Così facendo rischi di perdere di vista quello che puoi fare nel presente. Magari hai buone ragioni per essere preoccupata o forse no. Ma preoccuparsi non cambierà la situazione. E’ come andare in giro con un ombrello quando c’è il sole convinti che tanto prima o poi pioverà. Tu puoi agire, hai sempre scelta. Ogni volta che prendi una decisione orienti la tua energia in modo costruttivo, indipendentemente da quello che succederà. Se desideri l’amore, ama prima te stessa, prenditi cura di te e lascia che ci pensi l’Universo a portati il partner giusto. Se sei preoccupata per i soldi, fai delle considerazioni realistiche ed agisci per incrementare le entrate…poi permetti all’Universo di risponderti. Appena lo farai la vita diventerà più scorrevole e serena.

Copyright
I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge.

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento