Giadeite: leggende e proprietà


jadeiteLa giadeite è un portafortuna. Aiuta il funzionamento di reni, fegato e milza, basterà collocarla alla loro altezza. Da un punto di vista mentale, stimola la produzione di idee e svolge una funzione riequilibratrice, fondamentale nella stagione primaverile (portatela come bracciale, agisce attraverso le mani). Posta sulle palpebre, migliora la vista. E’ utile nella crescita spirituale: in Cina la si dona al nascituro come talismano per infondergli le cinque virtù (coraggio, senso della giustizia e della carità, modestia e saggezza).
Anticamente, assicurava lunga vita e un dolce passaggio nell’aldilà, tant’è vero che gli Egizi la sistemavano nei sepolcri come amuleto intagliandovi uno scarabeo. Nella medicina tradizionale cinese, si usa la giadeite per massaggiare il viso (gua sha), dato che attenuerebbe le rughe, mantenendo la pelle giovane; ma in commercio si trovano anche i pettini, che stimolerebbero la crescita e la bellezza dei capelli. E’ una pietra energizzante e vi consiglio di utilizzarla al mattino, appena svegli.

 

Lux


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento