Cristalli in casa: come e dove posizionarli


Nel feng shui i cristalli vengono utilizzati per migliorare l’energia all’interno dell’abitazione. Non a caso la parola krystallos in greco, significa “luce ghiacciata”.

Eccovi qualche spunto per beneficiare delle loro proprietà sottili:

Due cuori di quarzo rosa, posti a Sud-Est della casa promuovono l’armonia nella coppia e nelle relazioni. Per riequilibrare un rapporto che ha risentito di crisi e tensioni, è bene collocare una sfera di quarzo rosa in camera da letto.

-Se avete bambini che faticano a concentrarsi e sono iperattivi, l’ematite li aiuterà a radicarsi e centrare la loro energia. Potete metterne una sfera nella loro camera da letto o ad ovest della casa. L’ematite burattata è utile anche per la protezione dalle energie negative.

-Per proteggere la vostra casa dalle energie basse, ossidiana, ematite e tormalina nera vanno collocate davanti alla porta di casa, all’interno o all’esterno. Se hai dei vasi con alcune piante, puoi mettere lì le pietre (sopra la terra).

-La cianite e il citrino sono pietre molto interessanti: la prima aiuta a rilasciare lo stress, mentre il citrino favorisce il benessere generale dell’organismo. La cianite, associata al quarzo ialino rafforza le sue qualità protettive e il citrino abbinato alla corniola, all’agata, al diaspro o all’occhio di tigre va a sostenere il Ch’i della persona che le indossa.

Curiosi di sperimentare? Provate.


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento