Crisopasio: leggende e proprietà


crisoprasioIl crisoprasio, pare disgustare il demonio al pari dell’acqua santa. Lo si usava per migliorare la circolazione del sangue, ma è ottimo soprattutto per ridurre l’egoismo, l’ingordigia e la disattenzione, favorire la versatilità e l’immaginazione. Stimolando le energie del basso addome aiuta a curare le malattie veneree, i disturbi alle ovaie e alla prostata e favorisce la fertilità. Mitiga i problemi legati alla riluttanza inconscia ai rapporti sessuali. Non a caso, presso gli antichi, questa pietra era associata alla dea Venere; nel Medioevo, Hildegard von Bingen gli attribuì un’azione disintossicante e in grado di calmare gli stati di collera. Il crisoprasio si usa per vincere paure, ossessioni, pessimismo e senso d’inferiorità. Previene gli incubi notturni. Detta la pietra della sincerità, per attivarla, ponetela sul quarto chakra.

Lux


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento