Esercizio per la protezione: Cristallo di Rocca


esercizio protezione cristallo di rocca

Questo esercizio serve per: rafforzare la propria aura, riequilibrare la propria energia, proteggersi dagli attacchi esterni e negatività.
Ti serviranno due ciottoli burattati di cristallo di rocca, uno da tenere sulla mano sinistra e uno sulla destra.
Prosegui in questo modo:
-Siediti per terra con le gambe incrociate. I denti non si toccano, socchiudi occhi e bocca.
-Poggia il dorso delle mani sulle ginocchia: i palmi sono aperti e i cristalli liberi di raccogliere energie. Rilassati completamente, liberandoti da ogni tensione, da capo a piedi. Porta l’attenzione sul respiro e lascia andare i pensieri.
-Quando ti sentirai calmo, porta l’attenzione sui cristalli, senti la loro energia che percorre le braccia, arriva alle spalle, sale fino alla testa e poi scende fino ai piedi.
-Ora visualizza un raggio di luce azzurro-dorata che scende dal cielo e ti sfiora i capelli. E’ un tocco lieve ma distribuisce l’energia attorno al corpo: si dispone a mantello. Un cappuccio leggero copre la tua testa, il manto poggia sulle spalle e ruota attorno al corpo. Nulla può colpirti, sei completamente al riparo.
-Resta con questa consapevolezza per qualche minuto e riporta l’attenzione sui punti di contatto, poi apri gli occhi con calma.

 


Supporta il mio sito!

+ Non ci sono ancora commenti

Aggiungi il tuo commento